Green pass italiano, ecco come funzionerà

Green pass italiano, ecco come funzionerà
la Repubblica INTERNO

Una mossa studiata per rilanciare anzitutto il turismo e attrarre così dall'estero, in primis dai paesi europei, i viaggiatori

E servirà sostanzialmente per entrare in Italia e viaggiare "liberamente" nel nostro Paese, ricalcando i certificati che già dal 26 aprile consentono agli italiani di spostarsi anche tra regioni arancioni o rosse.

Sarà operativo dal 16 maggio.

Si chiama "National green pass" o certificato verde nazionale. (la Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Ursula Von der Leyen lo dice chiaramente in un tweet con cui presenta una proposta della Commissione europea per far ripartire i viaggi non essenziali nel vecchio continente. (Fanpage.it)

Sono le due misure che la Commissione Europea raccomanda agli Stati membri di attuare in vista dell'estate, alla luce del progredire delle vaccinazioni, che dovrebbero portare progressivamente ad un miglioramento della situazione epidemiologica. (Adnkronos)

Cos'è il Green Pass europeo e come funziona. In parallelo con il pass verde italiano, è in arrivo anche il Green Pass Covid europeo, il ''gemello'' che consentirà i viaggi e gli spostamenti all'interno dei Paesi dell'Unione europea In attesa del green pass europeo, che ci auguriamo arrivi il più presto possibile, il governo italiano ha introdotto un green pass nazionale che permetterà alle persone di muoversi tra le regioni. (Triesteprima.it)

Covid, Israele estende green pass fino a fine 2021 senza 3° dose

Lo ha annunciato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, durante la conferenza stampa convocata a conclusione del G20 con i ministri del Turismo. Nell'attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio". (Milan News)

Per questo, fa sapere l’Esecutivo comunitario in una nota, propone di consentire l’ingresso nell’Ue per motivi non essenziali non solo a tutte le persone provenienti da Paesi con una buona situazione epidemiologica, ma anche a tutte le persone che hanno ricevuto l’ultima dose raccomandata di un vaccino autorizzato dall’Ue. (LaVoce del popolo)

(LaPresse) – Israele ha esteso la validità del green pass fino alla fine del 2021, lo ha annunciato il ministero della Salute, citato dal Jerusalem Post, aggiungendo che i cittadini non avranno bisogno di una terza dose di vaccino contro il coronavirus prima di quel momento. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr