Né spezzatino né svendita. Franco difende a spada tratta Unicredit-Mps

Yahoo Finanza ECONOMIA

Ma il titolare del Mef va oltre le critiche e per la prima volta rende noto il suo sostegno all’operazione.

Il ministro dell’Economia Daniele Franco sulle sorti di Mps ha le idee chiare.

Franco ribadisce come gli obiettivi del Governo su Mps restino fissati: “Mps è la banca più antica del mondo

Il titolare del Mef ammette che per raggiungere un rapporto costo/ricavi al 61%, “la banca ha stimato 2.500 esodi volontari”. (Yahoo Finanza)

Se ne è parlato anche su altre testate

(Reuters) - Banca Mps ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 202 milioni di euro da una perdita di 1,08 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso beneficiando dei minori accantonamenti per rischi e oneri e un più basso costo del credito. (Yahoo Finanza)

IL TESORO MOLTO FRANCO SU MPS-UNICREDIT. “Questa operazione costituisce una soluzione strategicamente superiore dal punto di vista dell’interesse generale del Paese. Franco ha, tuttavia, ribadito che al momento quella di Unicredit rimane la proposta di un’offerente e non è scontato che l’operazione vada in porto (Startmag Web magazine)

Mps: la relazione del ministro dell’Economia, Franco, in Parlamento, la prospettiva di Unicredit, il vociare politicistico senza costrutto e gli errori del passato. L’analisi di Gianfranco Polillo. La complicità del calendario, nella vicenda Mps, giocherà a favore del Pd o del centro destra? (Startmag Web magazine)

Grazie a questa operazione, CDPE diventa il principale azionista di Open Fiber con una quota complessiva del 60% del capitale. Nonostante la debolezza del comparto industriale, la seduta di Piazza Affari si è chiusa con il segno più. (Yahoo Finanza)

Ma proprio il caos Mps può terremotare, nella percezione, il mondo finanziario italiano In questi anni non abbiamo mai mancato di sottolineare, con pragmatismo, le problematiche sistemiche legate alla vigilanza Ue, le questioni connesse ai crediti deteriorati, le minacce di scalate straniere alla finanza nazionale. (InsideOver)

Sul futuro di Mps è intervenuto anche Dario Bond, parlamentare di FI. Riguarda anche il Veneto, riguarda le moltissime filiali presenti nella nostra regione, rilevate a seguito dell’acquisizione di Antonveneta». (il mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr