GeForce RTX 3070 Ti Founders Edition - La recensione

GeForce RTX 3070 Ti Founders Edition - La recensione
IGN Italia SCIENZA E TECNOLOGIA

In media le prestazioni salgono del 10-12% rispetto alle 3070 del 2020, ma le RAM GDDR6X offrono una bella spinta al 4K.

In estrema sintesi la RTX 3070 annunciata il 3 Giugno e in vendita da domani 10 Giugno, altro non è che una 3070 finalmente capace di sfruttare tutti i 17,4 miliardi di transistor della sua GPU a 8 nm.

La 3070 Ti è insomma la sorella più atletica della scheda che abbiamo imparato ad apprezzare l’anno scorso

Con le impostazioni di default la 3070 Ti è “soltanto” la via di mezzo tra le vecchie 3070 e 3080. (IGN Italia)

Su altre testate

PCGamer specifica che le prestazioni sono molto più simili a una RTX 3070 che a una RTX 3080. Secondo le analisi di Digital Foundry, TechRadar, The Verge, PCGamer e Rock Paper Shotgun, i miglioramenti nelle prestazioni sono minimi, al massimo un 10% in più, per un prezzo però del 20% superiore. (Multiplayer.it)

A una settimana di distanza dalla NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti ecco arrivare anche la sorella minore, un modello che completa la gamma di fascia alta NVIDIA mettendo in ombra la NVIDIA GeForce RTX 3070 grazie a una dotazione hardware superiore che coinvolge memoria e dissipazione. (Multiplayer.it)

Coloro che sono interessati possono già registrarsi per partecipare a questo indirizzo. Per quanto riguarda le quote di mercato, AMD e Intel hanno perso, rispettivamente, lo 0,12% e 0,5% rispetto all’ultimo trimestre, mentre NVIDIA è aumentata dello 0,62% (Tom's Hardware Italia)

NVIDIA RTX 3070 Ti, la nostra prova: la giusta via di mezzo (foto)

Nel corso dell’ultima settimana abbiamo avuto modo di mettere alla prova la nuova GeForce RTX 3070 Ti Founders Edition, che si propone come una versione aggiornata e potenziata della più popolare scheda grafica basata sull’architettura Ampere di NVIDIA: la GeForce RTX 3070. (Spaziogames.it)

Qui la RTX 3070 Ti supera del 45% la RTX 2070 SUPER in 1440p e del 35% in 1080p, mentre rispetto alla RTX 3070 abbiamo registrato un +5% in FHD e un +7,7% in QHD. Ci rendiamo conto che le tempistiche della presentazione possano indurre alcuni a pensare che Nvidia stia già sostituendo la RTX 3070, ma lo ripetiamo, non è così: la RTX 3070 Ti si aggiunge all’offerta di Nvidia come ulteriore opzione di scelta, così come la RTX 3060 Ti e la RTX 3080 Ti, senza andare a sostituire nessuno dei modelli RTX 3000 attualmente presenti (Tom's Hardware Italia)

Si tratta di una versione potenziata e rivisitata della RTX 3070, una delle schede più appetibili tra quelle lanciate nel 2020. Di fatto, tra quelle lanciate tra il Q4 del 2020 e il Q2 del 2021, la nuova NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti è sicuramente tra quelle più appetibili, diventando di fatto la giusta via di mezzo fra le proposte disponibili (SmartWorld)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr