Iezzo: "Meret straordinario, ma oggi è difficile non far giocare Ospina"

Iezzo: Meret straordinario, ma oggi è difficile non far giocare Ospina
Tutto Napoli SPORT

Oggi, tuttavia, mi metto nei panni dell’allenatore e mi rendo conto che è difficile dire ad Ospina di accomodarsi in panchina”.

L’ho visto crescere, affermarsi, vincere: spero che si trovi alla fine un punto d’incontro che metta fine a questa situazione.

Insigne è il miglior talento del calcio italiano, vincere qui a Napoli gli consentirebbe di entrare a far parte della storia di questo glorioso club”

Sul rinnovo di Insigne: “Mi auguro che prevalga la voglia di Lorenzo di restare a Napoli e la voglia del club di trattenerlo. (Tutto Napoli)

Se ne è parlato anche su altri media

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Conosce i rischi delle ripartenze e nella prima mattinata in cui ha avuto la squadra quasi al completo (tranne Ospina e Lozano che rientrano stasera: ma si sa che col Torino gioca Meret) è stato categorico: «Cerchiamo di ricominciare da dove abbiamo terminato». (ilmattino.it)

In questo caso Meret partirà sicuramente dal primo minuto dato che il collega arriverà dopo una trasferta in Colombia. In porta parteggio sempre per Ospina, Meret dovrebbe giocare con molta continuità per esprimersi al massimo e Ospina ha maggiore esperienza. (Calcio Napoli notizie su Napolipiu.com)

Domenica, contro il Torino, Meret si riprenderà i pali del Napoli, e dovrà dimostrare a Spalletti di meritarsi quel ruolo. Il Mattino sottolinea come a Spalletti non interessi né l'età né il contratto in scadenza di Ospina, contro il tentativo di rinnovo, legato anche alla titolarità, di Meret. (SpazioNapoli)

Napoli, chi in porta tra Meret e Ospina col Torino? La scelta di Spalletti

Non tanto o non soltanto legate alle possibilità della squadra di vincere trofei, quanto di garanzie di impiego e di centralità nelle dinamiche del club.e quindi della propria carriera, come ha lasciato intendere anche il suo procuratore Federico Pastorello. (Calciomercato.com)

Alex Meret. Il Mattino racconta qualcosa in più su Alex Meret: il giovane portiere del Napoli vive a Lucrino, a due passi dal Lago Lucrino e a ridosso del Monte Nuovo Il portiere colombiano tornerà solo domani dagli impegni con la sua Nazionale e dunque toccherà al giovane Meret difendere la porta del Napoli contro la squadra granata. (CalcioNapoli24)

Fantacalcio, come gestire Meret e Ospina? Se avete solo Ospina, potete provare a prendere Meret con qualche scambio ma senza svenarvi o indebolire la rosa: va bene anche come "jolly" da solo, visto il numero di partite che giocherà (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr