Ftse Mib brilla a fine ottava: Bper (+8%) la migliore, risalgono Eni e Tenaris

Ftse Mib brilla a fine ottava: Bper (+8%) la migliore, risalgono Eni e Tenaris
Finanza.com Finanza.com (Economia)

Tra i singoli marchi del gruppo, in evidenza Jeep con un +24,7% di nuove immatricolazioni il mese scorso.

Titta Ferraro 16 ottobre 2020 - 17:52. MILANO (Finanza.com). Piazza Affari corre a fine ottava.

L'indice Ftse Mib ha chiuso a 19.389 punti (+1,7%).

Migliore in assoluto di tutto il Ftse Mib è stata Bper con +8,1% in ara 1,20005 euro.

Da inizio anno Bper è il secondo peggior titolo di tutto il Ftse Mib con quasi -60%. (Finanza.com)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Unica Blue Chip di Milano a ottenere un buon risultato BPER, che segna un aumento dello 0,54%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) crolla del 2,31%, scendendo fino a 40,09 dollari per barile. (QuiFinanza)

La vendita di Borsa Italiana a Euronext è la storia di un Paese fallito. Potremmo lamentare gli scarsi investimenti esteri, senz’altro vero. Borsa Italiana, quindi, è fortemente sotto-capitalizzata. (InvestireOggi.it)

Tuttavia, se analizzato nel breve termine,evidenzia un andamento meno intenso della tendenza rialzista al test del top 58,9 Euro. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato. (Teleborsa)

Borsa: Milano amplia calo (-3%), giù Tenaris e Pirelli ⋆ CorriereQuotidiano.it - Il giornale delle Buone Notizie

Banca resta sotto i riflettori. Il titolo dell’istituto registra un frazionale rialzo dello 0,18% a 1,1185 euro, mentre i diritti relativi all’operazione sono in flessione del 2,59% a 0,2065 euro. (SoldiOnline.it)

Il cambio euro/dollaro sale verso quota 1,175, mentre lo spread tra Btp e Bund scende a 126 punti base. Il cambio euro/dollaro resta sopra quota 1,17, mentre lo spread tra Btp e Bund si attesta a 127 punti base. (Il Sussidiario.net)

Sotto. pressione Tenaris (-6,14%), Pirelli (-5,88%), Poste (-4,95%),. Saipem (-4,93%) ed Eni (-4,27%). L’indice Ftse Mib cede il 3% a 19.019 punti. (Corriere Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr