Charles Leclerc sa che non cambierà: “Non lo sarò mai”

Charles Leclerc sa che non cambierà: “Non lo sarò mai”
Più informazioni:
AutoMotoriNews SPORT

Per Charles Leclerc i tre anni in Formula 1 sono stati una scuola di vita importante: “Sono maturato velocemente

Charles Leclerc racconta il suo approccio con il mondo della Formula 1 e di come è modificato il suo carattere. “Non sarò mai un pilota freddo“.

“Da bambino ero un pazzo – confessa Leclerc –, un aspirante pilota con il 95% di emozioni e il 5% appena di razionalità“.

Charles Leclerc mette in chiaro che nonostante il tanto lavoro fatto in questi anni di Formula 1, il suo approccio alle gare non potrà cambiare più di tanto. (AutoMotoriNews)

Ne parlano anche altre testate

Quando ci fu l’ultima modifica ai regolamenti, nel 2007, la Ferrari partì con l’auto più veloce Penso di sì – ha detto Sainz, intervistato da Autoweek – Abbiamo bisogno di più di un anno per diventare una squadra dominante, ma tornare a vincere può succedere anche prima, prima di tutto perché il 2022 sarà un anno strano per tutti e partiremo da zero. (Virgilio Sport)

Ho capito che l’importanza che dava ad alcuni dettagli alla fine faceva una grande differenza in pista, per me è stato molto interessante valutare questi aspetti. Siamo convinti di non esserci risparmiati, ma in Formula 1 bisogna sempre essere molto cauti perché tutto è relativo (Motorsport.com Italia)

Ferrari, Button: "Sainz si avvicinerà presto a Leclerc"

È un ragazzo in gamba, la Ferrari può vantarsi di avere una grande coppia di piloti" In particolare l'inglese dà fiducia al nuovo acquisto della Ferrari, Carlos Sainz, che nel primo Gran Premio della stagione vinto da Lewis Hamilton si è classificato ottavo. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr