Niente condizionatori? Le soluzioni per restare freschi in casa

Ecoo ECONOMIA

Si potrebbe allora cercare una soluzione per avere la casa fresca, sia se si possiede un condizionatore sia se non lo si ha.

Inoltre, a causa della crisi energetica che si sta affrontando, ci saranno dei limiti sull’uso dei condizionatori.

Leggi anche: Condizionatori, hai questi a casa?

Come avere la casa fresca senza condizionatore. Trovare validi modi per combattere il caldo è necessario per poter superare l’estate. (Ecoo)

Su altri media

Sul come ridurre il consumo con il condizionatore va detto che possiamo farcela senza rinunciare al sollievo di un pò di fresco in una giornata estiva particolarmente rovente Senza spendere molto e senza rinunciare al fresco, è possibile? (INRAN)

Potrebbe interessarti anche: Ventilatore o condizionatore, consumi a confronto: quale è migliore. In questo modo impattiamo di meno sull’ambiente e spenderemo anche meno in bolletta. (INRAN)

Se compriamo un condizionatore troppo grande per la stanza, il risultato sarà solo uno spreco di energia elettrica. Leggi anche: Condizionatori, come non sprecare e risparmiare in bolletta. Attenzione alla temperatura: impostarla troppo bassa per accelerare il raffreddamento non è solo sbagliato, ma anche controproducente. (Ecoo)

Ma anche il tipo di illuminazione può aiutare a rinfrescare una casa senza condizionatore La brezza notturna, passando attraverso il tessuto bagnato, raffredderà con più velocità la stanza, acuendo l’effetto “aria condizionata”. (idealista.it/news)

Considerati i consistenti aumenti di prezzo per l’energia, dovremmo ridurre l’utilizzo dei condizionatori per fare un favore all’ambiente e al nostro portafogli. E’ proprio nel periodo in cui arrivano i primi caldi che siamo più intenzionati ad accendere i condizionatori per ovviare al problema. (Informazione Ambiente)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr