Alessia Pifferi ha rivelato il nome del padre di Diana

Alessia Pifferi ha rivelato il nome del padre di Diana
Valseriana News INTERNO

Si tratta di una informazione che non dirò a nessuno, in quanto non ha alcuna rilevanza ai fini processuali”.

Gli inquirenti potrebbero, se necessario, decidere di convocare il padre, anche se al momento non ci sono interessi investigativi in tal senso.

“Alessia era più tranquilla e serena – afferma l’avvocato Solange Marchignoli, che difende la donna assieme a Luca D’Auria – e mercoledì mattina mi ha rivelato il nome del padre. (Valseriana News)

Su altre fonti

Quasi sicuramente ha cambiato utenza telefonica, si è comunque reso irreperibile dal giorno dell’orrore, quando la Pifferi è stata portata via in manette dalla casa di via Parea, quartiere Ponte Lambro Milano - É sola oggi Alessia Pifferi, la madre di 36 anni che ha lasciato morire di stenti la piccola Diana di 18 mesi. (IL GIORNO)

Gli inquirenti potrebbero, se necessario, decidere di convocare il padre, anche se al momento non ci sono interessi investigativi in tal senso A differenza di quanto sostenuto fino ad oggi, ha detto di sapere chi è il padre di Diana. (Gazzetta di Parma)

Alessia Pifferi: «Ecco chi è il padre di mia figlia Diana»

Si tratta di una informazione che non dirò a nessuno, in quanto non ha alcuna rilevanza ai fini processuali”. L’indagata ha ammesso di aver lasciato sola la figlia in altre occasioni e di essere consapevole che la bimba poteva morire, ma che voleva garantirsi un futuro con il suo compagno. (Il Fatto Quotidiano)

Non appena saranno messi a conoscenza delle sue generalità, gli investigatori sono pronti a rintracciare e ascoltare l’uomo L’uomo in questione, un italiano che la donna avrebbe conosciuto in maniera estemporanea, non saprebbe di essere il padre della bimba. (Corriere Milano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr