"In ospedale per una trasfusione Mio marito contagiato e deceduto"

Il Resto del Carlino SALUTE

di Matteo Bondi È finito in ospedale per una trasfusione, si è contagiato e non ne è più uscito.

Una malattia sopraggiunta dopo che era stato ricoverato al Pierantoni-Morgagni.

Il maestro Ettore Gatto è morto il 4 marzo, qualche giorno dopo il ricovero nel reparto Covid

Come da procedura, al ricovero in. di Matteo Bondi. È finito in ospedale per una trasfusione, si è contagiato e non ne è più uscito. (Il Resto del Carlino)

La notizia riportata su altre testate

10.680 nuovi casi. I morti sono stati 296 Di. Nelle ultime 24 ore sono stati 10.680 i nuovi casi registrati di contagiati dal covid a fronte però di 102.795 tamponi. (Orizzonte Scuola)

I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 112.962, con un tasso di positività del 6,8%. Con i 21.733 negativizzati e dimessi delle ultime 24 ore il totale è ora di 3.019.255 (ciociariaoggi.it)

I dati in sintesi. • 7.767 contagiati. • 421 morti. • 21.733 guariti. +6 terapie intensive | +552 ricoveri. 112.962 tamponi. Tasso di positività: 6,9% (-3,5%). 11.344.180 dosi di vaccino somministrate in totale I morti 421 Di. (Orizzonte Scuola)

Covid Italia, oggi 7.767 contagi e 421 morti: dati 6 aprile

Giova ricordare che il tampone è una fotografia del momento in cui lo si esegue e che non è una patente di immunità. Quindi solo se ognuno di noi continua a osservare tutte le precauzioni si ha la possibilità di limitare il contagio” (LatinaToday)

I nuovi casi di persone contagiate dal Covid-19 sono 123, a fronte di 98 guariti che portano il totale delle persone attualmente positive a 7241. Il report dell’Asl ha certificato il 16,8% di contagi rispetto ai 730 tamponi processati nel giorno di Pasquetta. (CasertaNews)

MARCHE - Sono 66 i contagi da coronavirus nelle Marche oggi, 6 aprile, secondo i dati del bollettino della regione. Sono 7.767 i contagi da coronavirus in Italia oggi, martedì 6 aprile, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr