Gnocchi: ‘Giocare con Ibrahimovic sarebbe un sogno” | News

Pianeta Milan SPORT

"Il provino con il Milan me lo ricordo benissimo.

Giocare con Ibrahimovic sarebbe un sogno

Ero d’accordo col quarto uomo che avrebbe dato almeno 25 minuti di recupero, quindi avrei giocato 30 minuti.

Mi tesserarono perché volevo giocare questi benedetti 5 minuti in Serie A, ma non ce l’ho fatta.

Gene Gnocchi ha rilasciato delle dichiarazioni riguardo il suo breve passato da giocare e svela quale sarebbe il suo sogno: giocare con Ibra. (Pianeta Milan)

La notizia riportata su altri giornali

Per un Milan che vuole chiudere il prima possibile il capitolo Champions League: Parma, Genoa e Sassuolo, nell’ordine, sono le prossime sfide, tutte alla portata, dei rossoneri Per il Milan la stagione non è ancora conclusa ma, di fatto, l’intera truppa rossonera è già sotto esame. (QUOTIDIANO.NET)

Dopo la presenza come ospite d'onore a Sanremo, quindi, l'esperto campione svedese continua la sua avventura nel mondo dello spettacolo, con il debutto cinematografico. (leggo.it)

Lo svedese interpreterà, come ha spiegato con un post Instagram apparso questa mattina, il personaggio di “Antivirus”, un legionario romano. Dal palco dell’Ariston aveva anche spiegato di essere affascinato dal mondo del cinema: “Mi piacerebbe fare l’attore”, aveva detto. (Virgilio Sport)

Il Milan e l’analisi degli errori: a Parma con più consapevolezza e con lo spauracchio Ibra

Ma allo stesso tempo ha reso evidente come questa gente, da gennaio 2021 in avanti, non sia in grado di caricarsi la squadra sulle spalle nei momenti di down o di assenza del numero 11 Eviterei volentieri un trascinarsi stanco che lasci negli occhi un Ibra ai minimi termini e imbolsito. (Milan Night)

Ibrahimovic sarà, invece, Antivirus. Al fianco dell’attaccante svedese ci saranno gli attori Guillaume Canet e Gilles Lellouche, nel ruolo dei due protagonisti, Marion Cotillard, che interpreterà Cleopatra, Vincent Cassel, che vestirà i panni di Giulio Cesare. (Sampdoria News 24)

Uno Stefano Pioli che non vuole distrazioni, tanto da chiedere ai suoi giocatori di concentrarsi solo sull’obiettivo Champions: “Non abbiamo timori, non abbiamo ansie o preoccupazioni. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr