Forfettari: imposta di bollo nel calcolo dei ricavi

Fiscoetasse ECONOMIA

Con Risposta a interpello n 428 del 12 agosto del 2022 viene fornito un chiarimento su l'imposta di bollo per le fatture dei forfettari.

190/2014 e dell'articolo 22 del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642 circa l'assoggettabilità o meno a tassazione, nell'ambito del suddetto regime, dell'imposta di bollo addebitata in fattura ai propri clienti.

L'istante si avvale del regime forfetario e chiede un chiarimento in merito all'interpretazione dell'articolo 1, comma 64 della legge n. (Fiscoetasse)

Su altre fonti

Partita IVA regime forfettario e flat tax: perché per l’Agenzia è parte del reddito. Quindi, la cosiddetta marca da bollo per l’Agenzia fa reddito anche se il contribuente la deve poi corrispondere in solido alle entrate quanto percepito. (Il Sussidiario.net)

Un chiarimento che ora si estende in via generale alla determinazione del reddito per l’applicazione della flat tax Regime forfettario, l’imposta di bollo addebitata al cliente rientra tra i ricavi e i compensi e fa reddito. (Informazione Fiscale)

5/2021, che ha esteso ai forfettari alcuni principi applicati ai titolari di contributi a fondo perduto Covid. Flat Tax: il bollo sulle fatture dei Forfettari concorre al reddito. Agenzia Entrate: l'importo del bollo in fattura addebitato al cliente è parte del compenso dei Forfettari, rientrando nel reddito soggetto a flat tax. (PMI.it)

Questo, in estrema sintesi, è il principio contenuto nella risposta a interpello n. 428, pubblicata ieri dall’Agenzia delle Entrate. Risultano assimilate a tali ipotesi anche le spese addebitate al cliente da parte dei professionisti per l’imposta di bollo” (circ (Eutekne.info)

Nella risposta n. 428, il quesito riguardava l'assoggettabilità o meno a tassazione, nell'ambito del regime forfettario, dell'imposta di bollo addebitata in fattura ai clienti Tegola d'agosto per i forfettari: il bollo addebitato ai clienti fa reddito. (Italia Oggi)

Contributo straordinario, vincoli stringenti per la modifica dei dati delle LIPE. La determinazione del contributo straordinario contro il caro energia è l’oggetto dei chiarimenti della risposta all’interpello numero 420 del 12 agosto 2022 dell’Agenzia delle Entrate. (Informazione Fiscale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr