Quirinale, Conte: "Io parlo con tutti, con Salvini canale diretto". Ma il M5S resta spaccato

Quirinale, Conte: Io parlo con tutti, con Salvini canale diretto. Ma il M5S resta spaccato
La Repubblica INTERNO

Ma il M5S resta spaccato di Giovanna Vitale. (ansa). All'assemblea con i parlamentari il leader del Movimento apre ai capigruppo ed esclude il voto anticipato per placare i ribelli: in ballo c’è la tenuta in fase di voto.

Toninelli e Di Nicola insistono sul Mattarella bis

Quirinale, Conte: "Io parlo con tutti, con Salvini canale diretto".

(La Repubblica)

Se ne è parlato anche su altri media

Giuseppe Conte un nome per il Quirinale lo fa, anche se solo per mettere un veto su Silvio Berlusconi. Il silenzio di Conte di fronte all'ipotesi, ventilata da Salvini, del governo con dentro i leader dei partiti di maggioranza. (ilGiornale.it)

L’obiettivo, dopotutto, è proprio questo: fare in modo che il Movimento possa diventare il vero ago della bilancia in una partita così fondamentale per il futuro e le sorti del nostro Paese. Sul fronte centrosinistra invece la linea è coesione: “Ho avuto incontri con i leader del Pd e Leu. (LA NOTIZIA)

L’appello dei parlamentari più vicini al presidente 5 stelle è stato chiaro: ora più che mai è necessario “dare pieno mandato a Giuseppe Conte” nella trattativa con gli altri partiti per individuare il candidato ideale per il Quirinale. (Il Fatto Quotidiano)

Vito Crimi: “voto iscritti M5s non serviva a nulla”/ Gaffe in chat (e caos per Conte)

Ora, per quanto riguarda il metodo, tavolo non tavolo, l'importante è che ci sia un confronto serio, ampio e trasparente" 13 gennaio 2022 a. a. a. Roma, 13 gen. (Adnkronos) - Sulla scelta del prossimo Capo dello Stato, "stiamo lavorando nell'interesse dei cittadini, il M5S ha sempre lavorato in questa direzione anche perché non abbiamo bandierine di partito da piantare, ma la bandiera italiana, dell'Italia intera, quindi lavoriamo per una soluzione che sia condivisa più ampiamente possibile nell'interesse di tutti i cittadini, così che la stragrande maggioranza possa sentirsi coinvolta e orgogliosa di questa decisione". (LiberoQuotidiano.it)

12 gennaio 2022 a. a. a. Nell'M5s non si vedono soluzioni per sbloccare il voto sul Quirinale. L'ex ministro Vincenzo Spadafora è categorico: "Abbiamo fatto un sacrificio enorme entrando nel governo Draghi, e lo abbiamo fatto per la pandemia. (Liberoquotidiano.it)

Che i voti passati su Rousseau e attuali su SkyVote siano stati spesso accusati di essere “poco utili” non è certo una novità, che però la considerazione arrivi da Vito Crimi ecco fa un certo effetto. l fatto che lo dica Crimi, che in quei giorni era il capogruppo M5S al Senato, suona come l’interpretazione autentica dei fatti» (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr