Berlusconi-Quirinale: Meloni, Salvini, Letta e Conte acquattati dietro il maxi capriccio di un anziano signore.

Blitz quotidiano INTERNO

L’idea di Berlusconi presidente della Repubblica in un paese dotato di politica sarebbe rimasta una voglia più o meno privata di Berlusconi.

Salvini e Meloni acquattati dietro Berlusconi presidente per l’incapacità e politica pavidità di entrambi nel proporre una candidatura nazionale (altro che patriota…).

Invece la voglia matta di Berlusconi è stata ed è usata da una politica tutta poco seria per restare acquattati. (Blitz quotidiano)

Se ne è parlato anche su altre testate

Berlusconi tuttavia ripone una solida speranza fra i parlamentari di Italia viva: 29 deputati e 15 senatori Il partito voluto, fondato, diretto, posseduto dal Cav, cioè Fi, conta su 79 deputati e 50 senatori. (Startmag Web magazine)

Ed è il motivo per cui continuo a dire a Letta e a Conte, e alle forze del campo progressista che forse è l’ora di fronte a questa offensiva di costruire una strategia che non sia solo difensiva e di mettere in campo una proposta che parli al Paese. (Agenpress)

Corre obbligo sottolineare che il Centrodestra ha tutta la legittimità per avanzare una candidatura, anche quella del Cavaliere. Per questa ragione vorrei provare a mettere in fila alcune ragioni che, a mio parere, consigliano di evitare che Silvio Berlusconi vada al Colle (Felicità Pubblica)

Luned 17 gennaio 2022, le grandi e piccole manovre sono appena cominciate. Rimane l’ombra della pandemia, che rende incerta e segnata dalle polemiche la presenza di decine di parlamentari positivi. (GameGurus)

Silvio Berlusconi è tornato, candidato del centrodestra per la presidenza della Repubblica; la notizia fa sorridere, in un modo o nell’altro, più o meno tutti. Già, perché se c’è un sentimento comune alla stragrande maggioranza degli italiani è proprio questo: la nostalgia. (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Ovvero: nel marasma del centrosinistra, gli altri invece hanno un nome, una coalizione unita e una strategia, tanto vale premiare questa. Senza che si sia fatto un passo in più nella pesca a strascico di cui comunque il Cavaliere è espertissimo. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr