Boss di Carini collabora con la Giustizia, un ex vicino ai Corleonesi

Sommario: La sua famiglia è stata trasferita dal paese per motivi di sicurezzaUn altro boss sceglie di passare nei ranghi dei collaboratori di giustizia: è Nino Pipitone, capomafia di Carini, appartenente a una famiglia vicina ai corleonesi di Totò Riina, in cella a Rebibbia per scontare un ergastolo.... Fonte: Nuovo Sud Nuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....