EuroLeague - Milano, Hines si ritira? Messina: "Gli ho detto di non scherzare"

EuroLeague - Milano, Hines si ritira? Messina: Gli ho detto di non scherzare
Pianetabasket.com SPORT

"Non ci sono molti giocatori americani di 35/36 anni che ancora giocano a questo livello", ha detto Hines.

Dopo la partita contro il Maccabi, Ettore Messina ha commentato le recenti parole di Kyle Hines.

Quando sarà il momento parleremo con lui, ma in realtà gli parlo tutti i giorni

Al podcast di Eurohoops, Hines ha dichiarato di non essere certo circa il suo futuro e che questa potrebbe essere l'ultima stagione. (Pianetabasket.com)

Su altri giornali

2016/679 e della normativa nazionale in materia di protezione dei dati personali (di seguito “Normativa Privacy”). Team Italia srl tratterà i tuoi Dati Personali nel rispetto del Regolamento UE n. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Quello che sarà realizzato nell’ex area del Demanio statale del Tiro a segno sarà un edificio con certificazione LEED, ovvero ad alti standard di risparmio energetico e qualità ecologica, nel pieno rispetto delle politiche ambientali che questa Amministrazione comunale sta portando avanti per ridurre al minimo l’impatto delle nuove operazioni urbanistiche”. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Era la prima volta che avevamo un grande vantaggio, non l’abbiamo gestito benissimo, ma la difesa ci ha tenuto sempre in controllo. “Sono molto contento per Mitoglou, che ha mostrato il suo potenziale, mentre Delaney ha difeso molto bene su Wilbekin, il loro giocatore più importante. (Sportal)

Basket, Olimpia Milano domina il Maccabi Tel Aviv (83-72) e resta imbattuta

Nella BCL ha segnato 12.4 punti per gara, in Germania ha segnato 14.1 punti per partita con il 39.9% da tre oltre a 3.9 assist e 3.8 rimbalzi di media Nella stagione 2019/20 ha giocato a Oklahoma City con un two-way contract che ha incluso due esperienze agli Oklahoma City Blue. (Sportando)

“Gli ho mandato subito un messaggio: ‘Non scherzare’ I nuovi già in ritmo: “Loro sono stati molto bravi e li hanno aiutati molto i giocatori come Hines e Rodriguez, accoglierli ed essere più pazienti di me. (Sportando)

Maccabi trova il canestro solo dalla lunetta (23-15), prima della bomba dal lato debole del Chacho, che chiude il primo quarto sul 26-15. Milano è partita subito forte (26-15 il primo quarto), ed ha allungato fino al 40-21 del 14’, senza mai dare la possibilità agli israeliani di rientrare in partita. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr