Calciomercato Lazio, l'Inter prepara l'assalto a Kostic: la situazione

Calciomercato Lazio, l'Inter prepara l'assalto a Kostic: la situazione
La Lazio Siamo Noi SPORT

Dopo la trattativa della scorsa estate con la Lazio sfumata all'ultimo ora è l'Inter ad aver messo gli occhi sul giocatore.

Assalto pronto per giugno ma se dovesse liberarsi un posto in rosa (Vecino è in uscita) la trattativa potrebbe decollare già a gennaio

Per l'esterno dell'Eintracht Francoforte il club è pronto a mettere sul piatto 10 milioni di euro con un triennale da 2,5 più bonus.

I nerazzurri, riporta la rassegna stampa di Radiosei, perderanno Ivan Perisic a fine stagione dato che il suo contratto è in scadenza e stanno cercando il sostituto ideale per il croato. (La Lazio Siamo Noi)

Ne parlano anche altre fonti

L'esterno ha cambiato recentemente agente affidandosi a Lucci, che all'interno del club nerazzurro ha già 4 assistiti. Inter, già scelto il dopo Perisic: pronti 10 milioni per prendere Kostic. (TUTTO mercato WEB)

Un ultimo fattore da considerare nel possibile acquisto del serbo è infine quello dello stipendio: il Real Madrid vuole cederlo per alleggerire il monte ingaggi, su cui Jovic pesa per 10 milioni l’anno Jovic sarebbe un obiettivo concreto per gennaio per l’Inter, economicamente vantaggioso e tecnicamente valido. (Minuti Di Recupero)

Secondo quanto riportato dalla 'Gazzetta dello Sport' l'Inter avrebbe pronta un'offerta di 10 milioni di euro per l'Eintracht e per il giocatore un contratto triennale a 2,5 milioni più bonus a stagione. (Sport Mediaset)

L’Inter ha scelto Kostic: Marotta spinge per averlo a gennaio

Obiettivi viola: Kostic, l’Inter in pressing. Il mancino della Serbia e dell’Eintracht Francoforte, accostato anche alla Fiorentina, ha da poco affidato la procura a Lucci anche perché sogna di venire ad abitare in Italia: ha un contratto che scade nel 2023 e per questo 29enne l’Inter è pronta a spingersi fino a 10 milioni con triennale da 2,5 più bonus. (Fiorentina.it)

Serbo di Kragujevac, 29 anni, Kostic è un esterno in grado di giocare sia in un centrocampo a 5 che a 4, ma anche di agire da esterno d’attacco in un tridente. Inoltre, Kostic guadagnerebbe meno di Perisic, accontentandosi di 2,5 milioni l’anno contro i 4,5 percepiti attualmente dal croato. (Virgilio Sport)

Si tratta di Filip Kostic, laterale sinistro e numero dieci dell'Eintracht Francoforte, già vicinissimo in estate all'approdo alla Lazio. Per facilitare le cose, il serbo ha appena cambiato procuratore, passando all'italiano Lucci, già agente di ben 5 nerazzurri: Vecino, Kolarov, Dzeko, Correa e Inzaghi. (passioneinter.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr