Dow vicino all'ottava chiusura settimanale negativa Da Investing.com

Investing.com Italia ECONOMIA

Molti titoli consumer discretionary hanno tagliato i guadagni proprio alla chiusura, come Expedia (NASDAQ: ), Caesars Entertainment (NASDAQ: ) e Booking Holdings (NASDAQ: )

Apple (NASDAQ: ) segna un calo del 2%, sebbene Wall Street abbia rivalutato le previsioni sulla domanda di iPhone.

I titoli tech, che erano andati brevemente in verde, sono crollati nuovamente per via delle aspettative verso aumento dei tassi aggressivi dalla . (Investing.com Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Dopo il rimbalzo di giovedì 12, seguito dal rally di venerdì 13 e dal rialzo di martedì 17, il mercato era molto eccitato. Il report è stato ancora più allarmante per le sue analogie con quello di Walmart. (Investing.com Italia)

Lo S&P 500 avanza dello 0,74% a 3.928, mentre il Nasdaq mette a segno un progresso dello 0,90% a 11.484. Lo S&P 500 e il Nasdaq sono orientati a chiudere la settima settimana consecutiva in ribasso, con lo S&P 500 in flessione del 19% rispetto al precedente record testato agli inizi di gennaio. (Finanzaonline.com)

Lo S&P 500 e il Nasdaq sono orientati a chiudere la settima settimana consecutiva in ribasso, con lo S&P 500 in flessione del 19% rispetto al precedente record testato agli inizi di gennaio. Il Dow Jones si appresta a concludere la settimana in flessione del 2,8%, con un trend negativo per l'ottava settimana consecutiva, la fase ribassista più lunga dal 1932. (Finanzaonline.com)

Venerdì 20 maggio 2022 - 22:28. Borsa, Wall Street recupera:Dj +00,3% ma S&P 500 in zona ribassista. Settimana si chiude all'insegna del pessimismo. L’indice Dow Jones dei titoli industriali DJ Industriali ha chiuso l’ultima seduta della settimana praticamente invariato con un guadagno dello 0,03% a 31.261,90. (Agenzia askanews)

Intanto, i vanno su dello 0,1% a 1.843,40 dollari l’oncia, mentre la coppia si attesta a 1,0579, giù dello 0,1% Questa mattina la banca centrale cinese ha tagliato il di 15 punti base, tentando di stimolare la seconda economia mondiale nonché importante partner commerciale. (Investing.com Italia)

Nell'S&P 500, buona la performance dei(+1,88%),(+1,22%) e(+1,17%).In cima alla classifica deicomponenti il Dow Jones,(+2,05%),(+1,99%),(+1,91%) e(+1,85%).Le più forti vendite, invece, si manifestano su, che prosegue le contrattazioni a -1,98%. (Borsa Italiana)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr