Nicola salta addosso a Sirigu a fine partita: il video diventa virale sui social

Nicola salta addosso a Sirigu a fine partita: il video diventa virale sui social
Toro News SPORT

Sul web è diventato virale il video della gioia di Nicola dopo la fine della gara di ieri sera che ha sancito la sua prima vittoria da quando allena il Torino.

L’allenatore granata, subito dopo il triplice fischio, è corso in campo andando ad abbracciare il portiere Sirigu, come a scuoterlo dal torpore, mostrando tutta la sua gioia per questa importante vittoria.

In quel momento, probabilmente, il tecnico del Toro ha rappresentato tutto il popolo granata che aspettava da molto questa vittoria, che vale ancora di più se si conta che è arrivata contro una diretta concorrente

(Toro News)

Su altri giornali

Gettate le basi, ora serve costruire: il Torino ha bisogno di continuità per tirarsi fuori da una situazione di classifica tutt’altro che positiva Cagliari-Torino, Nicola batte Di Francesco: e spiega così il piano-partita granata. (Toro News)

Per Belotti e compagni ora sarà fondamentale dare continuità di risultati ed il prossimo mese potrebbe essere decisivo per lo sprint salvezza; venerdì prossimo il Torino se la vedrà con il Sassuolo, mentre il 2 marzo sarà poi ospite della Lazio allo Stadio Olimpico, due avversarie contro le quali all'andata i granata gettarono alle ortiche punti pesantissimi nel finale. (Torino Granata)

Ora si potrebbe tentare il tris contro un Sassuolo quest'anno non trascendentale. Ci fu la vittoria contro la Roma per 2-0 e il successo contro il Bologna per 1-0. (Torino Granata)

Tuttosport: “Riecco il Toro! Nicola: svolta in tre mosse”

Godiamoci, quindi, i tre punti e la vittoria che mancava da un po’. La risposta la definisce il risultato del campo e al momento questo dà ragione alle scelte di Nicola. (Toro News)

Per maggiori dettagli o negare il consenso a tutti o alcuni cookie consulta la nostra privacy & cookie policy Continuando la navigazione, cliccando su un qualsiasi elemento o chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie (San Marino Rtv)

Il fattore Mandragora che con Izzo e Bremer forma un triangolo tattico e che si sono messi in mostra anche per una condizione di forma importante che va oltre a quella di Belotti che sta invece vivendo un periodo di minor incisività e brillantezza Colpiscono i dati di Izzo e Bremer che hanno corso molto di più nelle ultime tre gare e il recupero di Nkoulou. (Torino Granata)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr