Borse in salita dopo il voto tedesco. Acquisti sui titoli verdi

La Stampa ECONOMIA

Btp sotto la lente. Il risultato non muove i titoli di Stato che si spostano solo lievemente al rialzo

Titoli verdi in avanti. . A Milano gli indici guardano già oltre il voto tedesco e si focalizzano sui movimenti di giornata.

Al momento la coalizione così detta «a semaforo» con Spd, Verdi e Fdp sembra la più probabile.

A spingere il settore è la probabile partecipazione del partito dei Verdi alla nuova coalizione di governo. (La Stampa)

Su altri giornali

Senza menzionare Evergrande, la People's Bank of China ha dichiarato ieri che "salvaguarderà i diritti dei consumatori nel settore immobiliare". Sempre in tema di banche centrali, Jerome Powell, numero uno della Fed, terrà oggi una audizione alla Commissione bancaria del Senato (Finanzaonline.com)

Seduta interlocutoria per la Borsa di Tokyo, con l’indice che archivia la giornata piatto (-0,03%). Il Wti ha superato i 75 dollari al barile, mentre il è scambiato a 79,1 dollari al barile (+1,29%), sui massimi da quasi tre anni. (Investing.com)

Stesso discorso per quello del quarto trimestre, sempre su base annua: il precedente 4,4% è diventato un semplice 3,0% Recentemente i mercati sono rimasti spaventati dalle nuove direttive riguardanti il controllo su settori vitali come i tecnologici e l’immobiliare. (Proiezioni di Borsa)

Le Borse europee hanno registrato forti perdite fin dall’avvio delle contrattazioni a causa della seduta negativa di ieri di Wall Street. Il fattore “I” è il motivo che ieri ha fatto scendere i prezzi a Wall Street e oggi le Piazza dell’Europa. (Proiezioni di Borsa)

Mercati Dopo il voto tedesco borse europee caute. Condividi. di Marzio Quaglino Borse in deciso rialzo in avvio dopo l’esito del voto in Germania. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr