Fermato il convivente per l'omicidio della mamma di Bondeno

Fermato il convivente per l'omicidio della mamma di Bondeno
Altri dettagli:
La Nuova Ferrara INTERNO

L’indagato, dopo le formalità di rito, è stato portato alla casa circondariale di Ferrara, ove rimarrà a disposizione dell'autorità giudiziaria estense.

Le contraddizioni, una versione dei fatti che non si regge, lacune.

Femminicidio, dunque, come si aveva sensazione sin dalle prime ore dopo la scoperta di quel corpo esanime nella casa in via San Giovanni, dove la donna è stata trovata con la testa fracassata da un oggetto contundente non ancora rintracciato. (La Nuova Ferrara)

Ne parlano anche altri media

Ieri era allegra e sorridente come sempre, abbiamo fatto due battute proprio sulla stupidità di questa situazione» Ed è anche lì, nel suo profilo, che abbiamo cercato di scoprire qualcosa di più su Rossella Placati. (La Nuova Ferrara)

Il corpo senza vita di Rossella Placati è stato trovato lunedì 22 febbraio, intorno alle 8 Per l'omicidio della 50enne trovata morta ieri mattina a Bondeno (Ferrara) è stato disposto il fermo del convivente della donna, Doriano Saveri, bolognese di 45 anni. (Today.it)

Entrambi separati, si erano rifatti una vita insieme da circa due anni e la loro, a detta delle persone che li conoscevano bene, era una relazione complicata, fatti di alti e bassi. Ma quando ha aperto la porta e ha provato a chiamarla, lei non ha risposto (La Nuova Ferrara)

Tragedia a Bondeno, donna trovata morta. Fermato il convivente

Percorso per creare una nuova realtà personale attraverso l’energia delle 22 Lettere ebraiche” che oggi pomeriggio alle 17 sarà presentato in diretta video sul canale youtube della biblioteca Ariostea (per accedere clicca qui). (La Nuova Ferrara)

Nell’appartamento della donna sono arrivati i Carabinieri – contattati dalla sorella della vittima, a sua volta allertata da una vicina di casa – che stanno effettuando i primi rilievi. Rossella Placati, cinquantenne separata con due figli, è stata trovata morta oggi nel suo appartamento di Bondeno, in Provincia di Ferrara (Leggilo.org)

La donna, trovata con la testa fracassata, presumibilmente è stata colpita con un oggetto contundente. Chiusa dagli investigatori la circolazione nel borgo, questa mattina, per non inquinare le prove: l’ipotesi su cui si sta lavorando è quella dell’omicidio. (Telestense)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr