CAOS M5S/ 'Il piano di Conte: Draghi al Colle e voto anticipato'

CAOS M5S/ 'Il piano di Conte: Draghi al Colle e voto anticipato'
Il Sussidiario.net INTERNO

Vuole toglierlo dal posto che secondo lui sta ingiustamente occupando perché ritiene che invece del governo Draghi doveva esserci un Conte ter.

Cosa dirà Conte a Draghi?

I parlamentari li conosce Di Maio, è lui l’artefice di questa operazione di riavvicinamento tra Grillo e Conte

DIETRO LE NTE/ Letta medita di spalleggiare Conte contro Draghi. Conte incontra Draghi dopo aver detto che i 5 Stelle non arretrano su legge spazzacorrotti, superbonus e reddito di cittadinanza. (Il Sussidiario.net)

Ne parlano anche altri media

Così il leader in pectore del M5S, Giuseppe Conte, uscendo da Palazzo Chigi, al termine dell’incontro con il premier, Mario Draghi (LaPresse) – Sulla riforma della giustizia “ho assicurato il contributo e l’atteggiamento positivo del Movimento, che si era già distinto aveva lavorato per l’accelerazione dei processi. (LaPresse)

Palazzo Chigi Stamane l'incontro fra Draghi e Conte sulla riforma della giustizia Il leader in pectore del M5S chiederà un confronto sul testo Cartabia. Senza contare che tecnicamente il disegno di legge deve avere i pareri vincolanti delle Commissioni Bilancio e Affari costituzionali (Rai News)

Alle 11, a palazzo Chigi, più che da leader di partito ha intenzione di presentarsi come giurista. Nel faccia a faccia con Mario Draghi in programma per questa mattina, insomma, Giuseppe Conte insisterà soprattutto sulla questione dell’improcedibilità […] (Il Fatto Quotidiano)

Giustizia, Conte “Sostegno ma no soglie impunità”

(Adnkronos) - "L'incontro tra Giuseppe Conte e il Presidente Mario Draghi rappresenta un momento molto importante per il MoVimento 5 Stelle e per il Paese. Da oggi rilanciamo con ancora maggiore forza e determinazione il nostro impegno per il Paese", conclude (LiberoQuotidiano.it)

Lo ha detto il segretario Pd Enrico Letta, a margine della serata conclusiva della Festa dell'Unità di Roma, a Testaccio, parlando della sua candidatura alle suppletive per il collegio di Siena e parte della provincia di Arezzo. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Così Giuseppe Conte al termine dell’incontro con il premier Mario Draghi,in merito alla riforme della giustizia. Ho ribadito che saremo molto vigili nello scongiurare che non si creino soglie di impunità. (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr