Lago di Como, il Britannia acquistato da americani e inglesi

QuiComo ECONOMIA

Ad operare l'acquisizione è stato un fondo gestito da Kryalos Sgr, uno dei player più attivi del mercato immobiliare italiano con sede a Milano.

L’Hotel Britannia Excelsior comprende 13.500 mq di aree interne e 5.300 mq di aree esterne.

285 camere sulle sponde del lago di Como, il Britannia torna così nell'elite dell'hospitality lariana.

L'Hotel Britannia di Cadenabbia era in vendita da mesi, ne avevamo riferito in questo articolo. (QuiComo)

Se ne è parlato anche su altri media

L’hotel comprende 13.500 mq di aree interne e 5.300 mq di aree esterne. E Paolo Bottelli, ad di Kryalos ha dato seguito al proposito acquistando per la joint venture appena siglata tra Bain Capital e Omnam Group il Britannia Excelsior da 285 camere sul lago di Como. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr