Barù è bisessuale? "Mai dire mai, i gay mi trascinavano nelle dark room"

iGossip CULTURA E SPETTACOLO

I miei amici, parenti addirittura mia nonna, tutti davvero molto gay friendly.

Pensa che è da quando sono piccolo – ha continuato il nobile – che mi trascinano nelle dark room e in posti del genere.

Anzi ero circondato da persone aperte e che non avrebbero avuto nessun problema se fossi stato con un uomo”

Il nobile toscano Barù con molta educazione ha risposto dicendo di aver avuto molte occasioni di provare a stare con un uomo, ma di non essere mai stato davvero interessato a provare. (iGossip)

Ne parlano anche altre fonti

Nuove scottanti confessioni al Grande Fratello VIP: un concorrente non disdegna la possibilità di andare con persone del suo stesso sesso. Questa sesta edizione del Grande Fratello VIP continua a regalare grandi emozioni e ogni nuovo concorrente riesce a portare una ventata di aria fresca. (TrendingNews.it)

Prima che il mio adorato Giacomo Urtis facesse impazzire il web sganciando una bomba niente male, nella Casa del Grande Fratello Vip Barù ha svelato che i ragazzi gay lo trascinavano nelle dark room. Da quando sono piccolo che mi trascinano nelle dark room. (Blog Tivvù)

Però se fossi stato propenso per gli uomini davvero avrei scelto te in questa casa del GF Vip. Quindi ti dico mai dire mai, nel senso non dico che non potrà mai accadere, però non credo. (Primo Articolo)

La presenza di Barù nella casa del GF Vip conquista tutti, ma conoscete la sua vita privata? Cosa abbiamo scoperto

Foto: Ufficio Stampa Endemol Shine Italy Music: "Funday" from Bensound.com. GFVip, Barù su Jessica 'non le consiglio di frequentarmi'. Il discorso fatta a Lulù spiazza gli utenti (Il Messaggero)

In seguito, sempre negli Stati Uniti, si specializza in enologia. Nella casa del Grande Fratello Vip Barù sta mostrando di saper parlare l’inglese perfettamente. (YouMovies)

Cosa sappiamo, però, sul suo conto? L’ingresso di Barù nella casa del GF Vip non è assolutamente passato inosservato. (SoloGossip.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr