Vaticano | anatema anti - no vax | licenziato chi non si vaccina

Vaticano | anatema anti - no vax | licenziato chi non si vaccina
Altri dettagli:
Zazoom Blog ESTERI

Perché, “fa tenerezza chi, vincitore di un concorso pubblico, si affretta a lasciare quest

.Il Vaticano non accetta no vax in casa, anzi userà il pugno duro per i propri dipendenti che rifiuteranno di vaccinarsi, arrivando fino al licenziamento.La vaccinazione anti Covid resta .“Se lavori in cooperativa da anni e preferisci andare via, allora vattene che non te lo meriti questo posto”.

Ultime Notizie dalla rete : Vaticano anatema. (Zazoom Blog)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nonostante la vaccinazione sia volontaria, un decreto in materia di emergenza sanitaria pubblica dell'8 febbraio 2021, firmato dal presidente della Pontificia Commissione della Città del Vaticano, card. (ilGiornale.it)

Il Vaticano licenzierà i dipendenti dello Stato che non intendono vaccinarsi contro il coronavirus Sars-CoV-2 e Covid-19. La vaccinazione è volontaria ma un decreto del Presidente della Pontificia Commissione dello Stato della Città del Vaticano, cardinale. (Today.it)

Il decreto emanato in questi giorni parla delle altre norme da osservare in caso di pandemie, dal distanziamento al divieto di assembramenti, dalle mascherine alla quarantena, e prevede sanzioni pecuniarie in caso di inosservanza delle disposizioni Per chi si rifiuta "senza comprovate ragioni di salute" il decreto rinvia ad una legge vaticana del 2011 che prevede, per chi non si sottopone ad accertamenti sanitari d'ufficio, "conseguenze di diverso grado che possono giungere fino alla interruzione del rapporto di lavoro". (l'Adige)

Mano dura del Vaticano contro i dipendenti no vax

Insomma una sorta di No-vax in Vaticano. Il vaccinarsi, spiega ancora il testo, «prevede la somministrazione di un vaccino a tutela della salute dei cittadini, dei residenti, dei lavoratori e della comunità di lavoro». (L'agone)

Il presidente della pontifica commissione Giuseppe Bertello ha voluto ammonire in anticipo tutti i dipendenti al servizio del Vaticano, nessuno escluso, dei rischi che comporterebbe un rifiuto di sottoporsi alla vaccinazione. (Leggilo.org)

L’idolatria del siero anti-Covid. Eppure, l’aspetto dirimente è ancora a monte, e riguarda una sorta di idolatria del vaccino anti coronavirus che si era già manifestata sul finire del 2020 Cosa c’entra il Vaticano con il vaccino anti coronavirus? (Romait)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr