Integratori alla curcuma, aumentano casi danni al fegato/ La circolare del Ministero

Integratori alla curcuma, aumentano casi danni al fegato/ La circolare del Ministero
Il Sussidiario.net SALUTE

Ora è arrivata una nuova circolare del dicastero guidato da Roberto Speranza, Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione.

Il decreto prevede l’introduzione di una avvertenza supplementare per l’etichettatura degli integratori alla curcuma: “Avvertenza importante

Non sarò più possibile indicare particolari effetti fisiologici precedentemente attribuiti alla sostanza. (Il Sussidiario.net)

Se ne è parlato anche su altre testate

Gli operatori del settore alimentare sono tenuti a conformare l'etichetta degli integratori alimentari contenenti estratti e preparati di Curcuma longa e spp entro e non oltre il 31 dicembre 2022" Questo l'oggetto della circolare, diramata "a seguito delle valutazioni condotte su casi di epatotossicità conseguenti all'assunzione di integratori alimentari contenenti estratti e preparati di Curcuma longa, nuovamente registrati dopo i precedenti del 2019". (Today.it)

Salute: giro di vite su integratori alla curcuma, circolare ministero
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr