Diretta/ Leicester Legia (risultato 3-1) streaming tv: Ndidi ristabilisce le distanze

Diretta/ Leicester Legia (risultato 3-1) streaming tv: Ndidi ristabilisce le distanze
Approfondimenti:
Il Sussidiario.net SPORT

di Claudio Franceschini). LEICESTER LEGIA: L’ARBITRO. Prima di seguire la diretta di Leicester Legia ecco chi saranno i sei uomini a comporre la squadra degli arbitri.

PROBABILI FORMAZIONI LEICESTER LEGIA. Le probabili formazioni della diretta Leicester Legia, match che andrà in scena al King Power Stadium di Leicester

(RISULTATO FINALE 3-1): LE FOXES BALZANO IN TESTA!

3-1, NDIDI RISTABILISCE LE DISTANZE. (Il Sussidiario.net)

Su altri giornali

Infatti se lo Spartak vincesse a Varsavia arriverebbero Napoli e russi a pari punti a 10, con questi ultimi primi per via degli scontri diretti. Per qualificarsi il Napoli deve battere gli inglesi, ma potrebbe non bastare per arrivare primo e garantirsi l’accesso diretto ai sedicesimi di Europa League. (Tutto Napoli)

Gli azzurri di Luciano Spalletti nell’ultimo turno incontreranno proprio gli inglesi in una partita da dentro o fuori. La partita si giocherà allo stadio Maradona e sarà decisiva. (Edizione Napoli)

Fischio d’inizio fissato per le ore 21.00 di giovedì 25 novembre. Gli inglesi vanno a caccia dei tre punti per riscattare la sorprendente sconfitta rimediata all’andata in Polonia contro gli uomini di Rogers. (Sportface.it)

Highlights e gol Leicester-Legia Varsavia 3-1, Europa League 2021/2022 (VIDEO)

Leicester-Legia Varsavia 3-1: inglesi primi nel Girone C. Il Leicester ha battuto il Legia Varsavia per 3-1 nella quinta giornata di Europa League. Reti di Daka, Maddison e Ndidi per gli inglesi e di Mladenovic per i polacchi. (Napoli Magazine)

Gli scontri avvenuti ieri sugli spalti, soprattutto con le forze dell’ordine inglesi, lasciando entrambi i club passibili di sanzioni da parte della Uefa. Decine di poliziotti in tenuta antisommossa sono riusciti a respingere i tifosi del Legia che volevano raggiungere quelli inglesi. (IlNapolista)

Al 26′ gli ospiti provano a rientrare in partita con Mladenovic, il più lesto di tutti sulla respinta del calcio di rigore fallito da Emreli. (Sportface.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr