Marino e il caso scontrini, la richiesta del pm: «Tre anni un mese e 10 giorni all'ex sindaco

L'accusa al chirurgo dem è di truffa e peculato per l'utilizzo della carta di credito del Campidoglio usata per pagare cene non istituzionali e anche per la vicenda delle consulenze per la sua onlus «Imagine». La richiesta del Comune di Roma: 600 mila ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....