RCC * COVID: CARTABELLOTTA (GIMBE), « I CONTAGI AUMENTERANNO, MA IMPATTO SUGLI OSPEDALI NON SARÀ GRANDE - ATTENZIONE PERÒ A OVER 60 NON VACCINATI E ANCHE AGLI OVER 50 »

RCC * COVID: CARTABELLOTTA (GIMBE), « I CONTAGI AUMENTERANNO, MA IMPATTO SUGLI OSPEDALI NON SARÀ GRANDE - ATTENZIONE PERÒ A OVER 60 NON VACCINATI E ANCHE AGLI OVER 50 »
agenzia giornalistica opinione INTERNO

Si stanno somministrando soprattutto seconde dosi, le prime sono solo 100mila al giorno.

Coronavirus, Cartabellotta (Gimbe): “Contagi aumenteranno ancora, ma impatto sugli ospedali non sarà grande.

Green Pass?

Sul Green pass

“In questo momento i vaccini li stiamo utilizzando quasi esclusivamente per le seconde dosi e il numero di persone che possono fare le seconde dosi è basso.

(agenzia giornalistica opinione)

Su altre fonti

Lo sottolinea Nino Cartabellotta, presidente della Fondazione Gimbe, ai microfoni della trasmissione ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus. In teoria – ricorda – dovremmo ricevere oltre 94 milioni di dosi, però vanno tolti 6 milioni di CureVac non autorizzato, 26 mln di AstraZeneca e 15 mln di J&J che non stiamo utilizzando. (Entilocali-online)

Diventa sempre più difficile il suo utilizzo per assembramenti più piccoli perché non abbiamo un’equità di accesso al vaccino. Coronavirus Sicilia | Cronaca | Salute la richiesta Covid, Gimbe: “Green pass per l’accesso a stadi e grandi concerti” di Redazione 19 Luglio 2021. (ilSicilia.it)

4. Gaetano Mantione Sucaminchia e purpu tu E' CHI NON TE LO DICE 3. (Sputnik Italia)

Green pass, sì ma per grandi eventi

Il vicepresidente di Forza Italia: "Vaccinare il più possibile ad agosto". “Vogliamo sconfiggere definitivamente il Coronavirus per aiutare la crescita dell’economia”. “Siamo favorevoli all’utilizzo del Green pass per i grandi eventi e man mano eventualmente allargarne l’utilizzo anche nei locali chiusi” ha aggiunto Tajani, “naturalmente serve poi rafforzare la campagna di vaccinazione e vaccinare il più possibile durante il mese di agosto” (LaPresse)

Per Cartabellotta: “In una campagna vaccinale di massa si può fare la prenotazione volontaria, la chiamata attiva, la spinta gentile, ovvero il Green pass, e poi l’ultima strategia che è rappresentata dall’obbligo. (Sanità in Sicilia)

Green pass, Gimbe: "Sì, ma per grandi eventi". "La nostra posizione ufficiale è che" il Green pass "va preso in considerazione per i grandi eventi: stadi, concerti, eccetera. E' verosimile che questi vaccini in Italia non arrivino mai, quindi avremo circa 45 mln di dosi Pfizer e Moderna (ROMA on line)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr