Vallecrosia, il campione della Ferrari Leclerc gioca a calcetto nell'oratorio di Don Bosco

Vallecrosia, il campione della Ferrari Leclerc gioca a calcetto nell'oratorio di Don Bosco
Riviera24 SPORT

Vallecrosia.

Alla domanda sul perché venisse così spesso a Vallecrosia, il rampollo della rossa di Maranello ha risposto sorridente: «Per il calcetto».

di 14 Galleria fotografica Il campione della Ferrari Leclerc gioca a calcetto nell'oratorio di Don Bosco a Vallecrosia. . . . . Foto 3 di 3. . . Poi è salito a bordo del nuovo gioiello della Ferrari: una coupé ispirata alla Dolce Vita degli anni Sessanta, che sotto le forme sinuose della sua carrozzeria nasconde un potente motore V8 con 620 cavalli

C’erano anche i piccoli Leonardo e Giulio, due fratellini appassionati di Formula 1, a guardare il campione monegasco della Ferrari Charles Leclerc giocare a calcio, con il numero 16 sulla maglia, nel campetto dell’oratorio di Don Bosco a Vallecrosia. (Riviera24)

Ne parlano anche altri media

La sufficienza (per quanto stiracchiata) viene dall'impressione di solidità e di fine astuzia che Carlos ispira di questi tempi. Tutta roba accessoria - ma necessaria - rispetto ad uno stato di grazia che puntella ogni domenica di più la sua candidatura. (Sport Mediaset)

Tra i protagonisti del sorprendente e movimentato GP dell’Azerbaijan figura senza ombra di dubbio Sebastian Vettel. Abbiamo avuto una bella lotta alla fine, è stato molto, molto vicino” (Virgilio Sport)

Norris, Ricciardo, Alonso, Gasly, Tsunoda ed anche lo stesso vincitore Sergio Perez, tutti hanno atteso Seb per tributargli un omaggio. Dopo l’arrivo di Baku non è un caso che siano stati proprio i colleghi i primi a volersi congratulare con Vettel, molti di loro prima ancora di sfilarsi il casco, un tributo che solitamente si vede quando la stagione laurea il campione del mondo. (Motorsport.com Italia)

Ferrari, Leclerc non si ferma mai: partita a calcetto a Imperia dopo Baku

La giornata di relax tra selfie e video con gli amici. Leclerc è stato immortalato in alcuni video che compaiono sul suo profilo ufficiale di Instagram. Si è voluto prendere qualche ora di relax lontano da tutti per staccare la spina da ogni cosa (Sport Fanpage)

Il tedesco torna a fare punti pesanti: l'ultima volta era successo in Turchia con la Ferrari nel 2020 (3°). Grande festa per l’Aston Martin che a Baku conquista il suo primo podio in Formula 1 grazie a Sebastian Vettel. (Sky Sport)

Il monegasco ha trascorso qualche ora vicino a Imperia, in Liguria, disputando una partita di calcetto assieme a un ristretto gruppo di amici. Uno sprint complicato anche per un pilota della Ferrari, ma fattibile al giorno d'oggi. (Corriere dello Sport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr