Esplosione in un negozio alla Stazione di Palermo, cinque feriti (VIDEO)

Esplosione in un negozio alla Stazione di Palermo, cinque feriti (VIDEO)
BlogSicilia.it INTERNO

Ci sono almeno cinque feriti, Sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato.

Esplosione in un macelleria etnica in piazza Stazione centrale a Palermo.

Ci sarebbero almeno cinque feriti.

Sono intervenuti gli agenti della polizia di stato, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco

Esplosione in un negozio a Palermo nella zona della stazione.

(BlogSicilia.it)

Ne parlano anche altre fonti

Esplosione in centro a Palermo all’interno di una macelleria gestita da migranti in piazza Stazione centrale a Palermo. Sul posto gli agenti della polizia di stato, i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Sono stati trasportati all'ospedale Civico e Policlinico. Due uomini rimasti feriti nel corso dell’esplosione nella macelleria etnica in piazza Cupani alla stazione centrale ieri a Palermo sono risultati positivi al Covid19. (BlogSicilia.it)

I residenti dello stabile dove si trova l'esercizio commerciale sono stati evacuati. Ultimo aggiornamento: 19:54 (ilmessaggero.it)

Esplode bombola del gas, feriti due vigili del fuoco

Secondo le prime informazioni ci sarebbero almeno cinque feriti. L'esplosione sarebbe stata causata da una bombola di gas scoppiata all'interno del locale "Al Baraka", una macelleria etnica con annessa rivendita di kebab. (La Sicilia)

Gli appartamenti dello stabile dove si trova l'esercizio commerciale sono stati evacuati. Al pronto soccorso del Buccheri La Ferla non è stato possibile portare alcuno dei feriti perché si è presentato un paziente che è risultato positivo al Covid-19 e l'area di emergenza è stata interdetta per alcune ore per consentire le operazioni di sanificazione (La Repubblica)

Appena entrati nella casa s’è verificata una deflagrazione, e l’onda d’urto ha investito in pieno due vigili del fuoco. I carabinieri della Compagnia di Canicattì, coordinati dal capitano Luigi Pacifico, hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto (AgrigentoOGGi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr