Venezia, Cordoba: "Con l'Inter gara speciale. Sognavo di giocarci contro"

Venezia, Cordoba: Con l'Inter gara speciale. Sognavo di giocarci contro
GianlucaDiMarzio.com SPORT

Sarà speciale, me lo terrò nel cuore, comunque vada, non ci sarà né tristezza né rammarico", così l'ex difensore colombiano a Sky Sport.

"Comunque vada, non ci sarà tristezza né rammarico". "Un'emozione particolare, io sognavo giocare in Serie A contro l'Inter.

Una partita speciale per Ivan Ramiro Cordoba, ex difensore nerazzurro e attuale dirigente del club arancioneroverde.

Ci vuole la mano dell'allenatore, ma abbiamo fatto un contratto di quattro anni a Zanetti perché vogliamo un progetto

Dopo la vittoria contro il Bologna, sabato sera il Venezia ospiterà l'Inter al Penzo. (GianlucaDiMarzio.com)

Ne parlano anche altri media

Meno male che al Milan ci hanno messo tanto tempo a capire che Maldini era molto importante, altrimenti noi come interisti avremmo fatto più fatica l’anno scorso” Ma L’Inter ha un organico molto più importante e attrezzato per arrivare in fondo. (fcinter1908)

Può lottare ancora per lo scudetto e pure in Europa può fare strada. L’hanno resa ancora competitiva, a partire da Dzeko che sta dando la sua esperienza. (TUTTO mercato WEB)

Venezia-Inter (sabato ore 20.45 live su Sky Sport Uno e Sky Sport Calcio) sarà una partita molto speciale per Ivan Ramiro Cordoba, per oltre un decennio bandiera nerazzurra e attualmente dirigente del club veneziano. (Sky Sport)

Cordoba: “Scudetto, dico Inter all’80%. Non possiamo fare a meno di De Vrij”

Sognavo di giocarci contro". vedi letture. Ivan Ramiro Cordoba, ex leggenda dell'Inter che ora fa parte del progetto Venezia, ha parlato ai microfoni di SKY Sport. Penso sia la dimostrazione di quello che può fare una squadra che ci crede e che ha un progetto serio". (TUTTO mercato WEB)

Vorremmo seguire l’esempio di realtà come Atalanta, Sassuolo o Udinese». AFFRONTARE L’INTER – «Me lo chiedo anche io come sarà. Questa è una causa che voglio sposare, con progetti che si fanno davvero e che non restano parole al vento. (Calcio News 24)

Cordoba parla poi dell'Inter attuale partendo dal suo allenatore, Simone Inzaghi: "Non l’ho mai studiato con la visione di un dirigente. Ma un giocatore di cui non possiamo fare a meno (dice davvero possiamo, ndr) è Stefan de Vrij (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr