Coronavirus 4 aprile 2021: bollettino dati covid oggi. Contagi in Italia ed Emilia Romagna

Coronavirus 4 aprile 2021: bollettino dati covid oggi. Contagi in Italia ed Emilia Romagna
il Resto del Carlino SALUTE

I dati nazionali Covid oggi in Italia: contagi del 4 aprile.

Sono stati 21.261 i positivi ai test del Coronavirus eseguiti ieri in Italia, secondo i dati del ministero della Salute.

Bologna, 4 aprile 2021 - Contagi stabili, ma aumenta il rapporto tra nuovi positivi e tamponi in Emilia Romagna.

Nel pomeriggio Ministero della Salute e Protezione Civile pubblicheranno il bollettino Covid di oggi, 4 aprile: troverete qui i dati aggiornati in tempo reale

Il bollettino Covid di oggi, 4 aprile, infatti, registra 1.700 casi (ieri 1.789), l'8,6% dei test. (il Resto del Carlino)

Su altre testate

Nel giorno di Pasqua ha invitato a superare i ritardi nella distribuzione dei vaccini Nelle ultime 24 ore si registrano altri 326 morti, che portano il totale delle vittime a 111.030 da inizio pandemia. (Corriere dell'Umbria)

Complessivamente le persone risultate positive al coronavirus sono 48.904 (+511 rispetto a ieri), quelle negative 591.862. In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 640.766 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 682.074 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). (Adnkronos)

Le Forze dell'ordine hanno svolto 806 controlli e hanno elevato nove sanzioni per violazione delle norme antipandemia Diminuiti i ricoveri totali al Parini: sono 52 ma di questi tredici sono in terapia intensiva, tre più di ieri. (Valledaostaglocal.it)

Positivi al Covid, muore sette giorni dopo il marito: addio alla maestra Teresa

Undici sono infine i decessi delle ultime ore. Gli attualmente positivi sono 37.467. (VicenzaToday)

SICILIA. In Sicilia 1.015 i nuovi positivi su 18.903 tamponi processati, con un'incidenza di positivi del 5,6% In Alto Adige sono 81 i nuovi casi emersi su 4.206 tamponi processati nelle ultime 24 ore. (la Repubblica)

I due, amatissimi in un piccolo paese dove tutti si conoscono, lasciano un vuoto che alla gente della piazza sembra incolmabile. Maria Teresa, molto legata a lui, lo ha seguito dopo appena 7 giorni, lasciando incredula l'intera comunità di Casumaro che con lei, si può dire, è cresciuta. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr