L'emozione di Shatner nello Spazio, il capitano Kirk si commuove

L'emozione di Shatner nello Spazio, il capitano Kirk si commuove
Più informazioni:
Tiscali.it ECONOMIA

"Incredibile", ha continuato a ripetere una volta rientrato sulla Terra dopo aver passato circa una decina di minuti nello Spazio, diventando così il più anziano astronauta di sempre.A colpirlo in particolar modo il contrasto fra i colori della Terra e l'intenso nero dello Spazio.

"Tu guardi nella oscurità e poi vedi il blu laggiù, e il nero lassù: da un lato c'è la nostra Madre Terra e dall'altro, non so, c'è la morte?"

(askanews) - Lo spettacolo della Terra vista dallo Spazio ha emozionato William Shatner fino alle lacrime. (Tiscali.it)

Ne parlano anche altre testate

La Blue Origin non è certamente l’Enterprise e a differenza di quest’ultima non si è allontanata per inoltrarsi nello spazio profondo ed esplorare strani nuovi mondi alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà. (Indiscreto)

Una volta uscito dalla capsula, l'attore è parso visibilmente commosso ed ha ringraziato il presidente di Amazon per quella che ha definito "un'esperienza incredibile che tutti dovrebbero compiere". Grazie a Jeff Bezos, si è unito ad altri tre compagni di viaggio nel secondo volo per passeggeri della Blue Origin, con la stessa capsula e razzo che Bezos ha utilizzato per il suo lancio tre mesi orsono. (Euronews Italiano)

Insieme all'attore 90enne, ci saranno Chris Boshuizen, ex ingegnere della Nasa e co-fondatore di Planet Labs, Glen de Vries, co-fondatore della piattaforma Medidata Solutions, e Audrey Powers, vice presidente della società per le operazioni di volo. (AGI - Agenzia Italia)

Il capitano Kirk vola nello spazio: così la fiction incontra la realtà

Il novantenne attore canadese William Shatner, che interpretò il comandante dell'astronave Enterprise in Star Trek, diventa così la persona più anziana a lambire il cosmo. Shatner è stato uno dei quattro "turisti" che saranno lanciati a bordo di Blue Origin nel programma spaziale del patron di Amazon, Jeff Bezos, giunto al secondo lancio dalla base che ha sede nell'ovest del Texas. (RSI.ch Informazione)

Il turismo spaziale, in ogni caso, tra poco anni sarà all'ordine del giorno e alla portata di tutti. Anche perché la scienza va avanti, e la fantascienza ha anticipato spesso i tempi, a volte con troppo ottimismo, ma ci stiamo arrivando. (ilGiornale.it)

La nuova frontiera dello spazio - quella evocata nella sigla iniziale di ogni puntata della serie di culto Star Trek - è il volo che nella mattinata americana (le 8.30 in Texas, le 4.30 del pomeriggio italiano) coniugherà realtà e finzione trasportando nello spazio l'attore William Shatner (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr