Vitamina C – Il punto sulla Serie C

CIP SPORT

Nell’incontro trasmesso da Raisport, invece, il Perugia si era imposto perentoriamente sul campo della VirtusVerona.

A tre partite dal termine della regular season, il Girone B rimane quanto mai appassionante.

Per la Manchester italiana si aprono le porte della Serie B e, ne siamo certi, non si tratterà di un fuoco di paglia

Nel pomeriggio di Sabato Santo, gli altoatesini avevano vinto un difficilissimo match sul campo della Legnago Salus. (CIP)

Se ne è parlato anche su altri media

Tutto molto bello sì ma, a questo punto, è più che lecito farsi delle domande su quale potrebbe essere il futuro della squadra e dei suoi giocatori. Nel caso in cui il Cagliari dovesse retrocedere, capitan Joao Pedro sarebbe pronto a restare con il suo Cagliari? (Cagliari News 24)

Da normalizzatore a incazzatore: Semplici ha poco tempo a disposizione per fare il miracolo, ma dal suo cambio di veste passa una grande fetta di futuro del Cagliari Che ora inseguono il Torino quartultimo, che ha due punti in più in classifica e una gara da recuperare contro la Lazio. (TUTTO mercato WEB)

Il che tradotto, significa grinta, lottare su ogni pallone e scendere in campo per dimostrare che mantenere la Serie A è ancora possibile. Il dodicesimo turno verrà aperto dal match del Picco, sabato alle 15 (Sky Calcio) da Spezia-Crotone, alle 18 (Sky Calcio) al Tardini, il Parma riceve il Milan, mentre alle 20.45 alla Dacia Arena, l’Udinese se la vedrà (Dazn 1) col Torino. (Calcio Casteddu)

Cagliari, quel messaggio di Nainggolan a Semplici: qualcosa cambierà?

Tra i vari giocatori della Fiorentina in prestito ce ne è uno che sta scaldando i motori per tornare il prima possibile in campo e contribuire alla corsa salvezza con una diretta concorrente dei viola. (fiorentinanews.com)

Un problema mica da poco, considerata la confusione che regna sovrana nella zona nevralgica del campo praticamente dall’inizio della stagione. Nel mercato di gennaio l’uruguaiano è stato ceduto in Spagna, senza che la società rossoblù provvedesse ad un adeguato rimpiazzo. (Calcio Casteddu)

Nainggolan al termine della gara contro il Verona ha mandato un messaggio diretto a Semplici riguardo alla sua posizione in campo. Radja Nainggolan al termine della gara persa dal Cagliari alla Sardegna Arena contro il Verona ha lanciato un messaggio inequivocabile al proprio allenatore Leonardo Semplici: «Visti i risultati accetto le critiche ma a chi mi dice che devo essere più incisivo in zona gol dico che sto giocando davanti alla difesa, da lì è difficile far male in avanti». (Cagliari News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr