Variazioni degli Autobus di Kyma Mobilità per il “Jazz Festival”

Variazioni degli Autobus di Kyma Mobilità per il “Jazz Festival”
Tarantini Time CULTURA E SPETTACOLO

Il dettaglio delle variazioni è consultabile sul sito aziendale www.amat.taranto.it o con l’App Kyma Amat.

Pertanto in queste fasce orarie le linee degli autobus di Kyma Mobilità che si muovono sulla direttrice Città vecchia-Ponte Girevole-Borgo subiranno variazioni di percorso, anche utilizzando una apposita fermata provvisoria posta in via Leonida tra Via Principe Amedeo e Via Mazzini.

proseguiranno per Ponte di Pietra, Piazza Fontana, Ringhiera, Piazza Castello, Discesa Vasto, Via Garibaldi e Terminal Porto Mercantile. (Tarantini Time)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I prossimi 21, 22 e 23 luglio si terrà sulla Rotonda del Lungomare il “Taranto Jazz Festival”.La manifestazione comporterà alcune variazioni a sosta e viabilità in diverse zone del Borgo, tra le quali il lungomare Vittorio Emanuele III, via Regina Margherita, piazza Carbonelli, via Anfiteatro, via Principe Amedeo, via Giovinazzi e via Massari. (Tarantini Time)

Risultati sono stati in linea con le previsioni, con circa 8.000 paganti e quasi 300mila euro di incasso. Per il direttore artistico innegabile che le presenze e l'atmosfera di quest'anno non fossero le solite, sono mancati i concerti in centro e la paura del covid, fermo restando il rispetto delle misure di cautela (eseguiti per il festival oltre 2000 tamponi), ha fatto il resto. (PerugiaToday)

Procedure rigorose che consentono alla manifestazione di andare avanti in sicurezza. In Francia, dove erano in tour, registrate alcune positività anche nel gruppo di Cimafunk che avrebbe dovuto esibirsi stasera a Umbria Jazz (concerto annullato). (LA NAZIONE)

Umbria jazz alle prese con il Covid. Annullati due concerti. Al festival 150 tamponi al giorno

E stavolta se la prende con Clara Pastorelli, da lui ironicamente definita la ‘sciamana’ (riferimento alla polemica per una foto postata sui social lo scorso gennaio), per gli intoppi nella procedura di concessione del Santa Giuliana. (umbriaON)

"Le eventuali richieste di rimborso - sottolinea Uj - potranno essere effettuate attraverso i canali di acquisto del biglietto entro il 22 luglio, ricordando che non potrà essere richiesto in caso di utilizzo del biglietto accedendo al concerto" "A causa di alcune positività al covid-19 riscontrate in Francia, dove il gruppo si trova in tour, e comunicate ad Umbria Jazz, Cimafunk non potrà esibirsi sabato 17 luglio a Perugia", spiega il festival. (PerugiaToday)

Umbria jazz anticipa il concerto e proietta la partita all'arena. . A ventiquattrore di distanza la situazione si ripete: il Covid colpisce ancora il festival Imany intanto affida la delusione alla sua pagina Instagram e scrive: “Mi dispiace molto annunciare che la mia esibizione al festival jazz dell’Umbria è annullata. (Corriere dell'Umbria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr