Camera approva in via definitiva il ddl Nordio con 199 sì

Camera approva in via definitiva il ddl Nordio con 199 sì
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Per saperne di più:
Il Messaggero Veneto INTERNO

La Camera dei deputati approva in via definitiva il disegno di legge messo a punto dal ministro della Giustizia Carlo Nordio con 199 voti a favore, 102 voti contrari e nessun astenuto. Il provvedimento, che contiene tra l'altro l'abrogazione del reato di abuso d'ufficio e modifiche al sistema delle intercettazioni, era già stato approvato a febbraio dal Senato. Hanno votato a favore del progetto di legge, insieme alla maggioranza, anche i deputati di Azione e di Italia Viva (Il Messaggero Veneto)

Ne parlano anche altre testate

Il ddl Nordio è legge. A favore del provvedimento, che era stato licenziato nello scorso mese di febbraio dal Senato, hanno votato insieme alla maggioranza di centrodestra anche Azione, Italia Viva e +Europa. (il Giornale)

Una riforma che permette di snellire i processi, nonché al superamento di quel timore, quasi cronico, che accompagna gli amministratori locali nello svolgimento delle proprie funzioni. Questa mattina la Camera ha dato il via libera definitivo, dopo quello provvisorio del Senato giunto lo scorso febbraio. (La Voce del Patriota)

Via libera definitivo dell'aula della Camera al ddl Nordio con 199 sì e 102 no. Il disegno di legge è stato approvato in seconda lettura da Montecitorio, in un identico testo rispetto a quello trasmesso dal Senato, e dunque diventa legge dello Stato. (Italia Oggi)

Abuso d’ufficio, Rossi: “Diventano leciti comportamenti riprovevoli. A perdere sono i cittadini”

Ddl Giustizia, via libera definitivo Camera con 199 sì, è legge 10 luglio 2024 Camera (Il Sole 24 ORE)

“Questa mattina la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva il disegno di legge Nordio di modifica del codice penale, di procedura penale e dell’ordinamento giudiziario che, tra le altre misure, abroga il reato dell’abuso di ufficio e mette un freno all’uso incondizionato delle intercettazioni. (Gazzetta di Parma)

Roma. Un Nordio entusiasta annuncia il via libera sull’abuso d’ufficio. Da procuratore di Bari lei Roberto Rossi pensa che lo saranno anche gli italiani? I sindaci … (la Repubblica)