Ergastolo per Ratko Mladić il massacratore di Srebrenica

Caratteri Liberi ESTERI

I massacri compiuti dalle forze serbe si consumarono durante i conflitti etnici che scossero la Jugoslavia dopo il crollo del regime titoista.

La Serbia pagava duramente il suo tentativo di conservare con la forza la sua posizione egemonica nell’area jugoslava

Fra maggio e settembre 1995, la NATO effettuò una serie di attacchi aerei contro le posizioni dei serbi in Bosnia.

In seguito sarà arrestato e consegnato al Tribunale internazionale dell’Aja, mentre Mladić e altri ufficiali si diedero alla macchia. (Caratteri Liberi)

Ne parlano anche altre testate

La sentenza nel processo d’appello chiude quasi tutti i procedimenti delle Nazioni Unite per i crimini commessi in una guerra che ha ucciso più di 100.000 persone e ha lasciato milioni di sfollati. Anche l’ex leader politico di Mladic, Radovan Karadzic, era stato condannato per gli stessi crimini e tutt'ora sta scontando l’ergastolo. (Antimafia Duemila)

Durante il conflitto dei Balcani, negli anni ‘90, lui e il suo superiore Radovan Karadzic, leader dei serbo-bosniaci, si sono macchiati di molti crimini di guerra. Nel luglio del 1995 Mladic aveva ordinato il massacro di tutti i maschi adulti e ragazzi della cittadina, in cui si erano rifugiati molti bosniaci musulmani, per sfuggire alle persecuzioni. (TIMgate)

Oltre a Mladic, nel 2019 è stato condannato al carcere a vita, in appello, anche Radovan Karadzic, presidente della Repubblica serba di Bosnia ed Eregovina dal 1992 al 1996. (Famiglia Cristiana)

Confermata la sentenza a Mladic. La Corte speciale dell’Aja per l’ex Yugoslavia ha confermato in appello la condanna all’ergastolo per Ratko Mladic, il boia di Srebrenica. Dopo il processo d’appello dell’anno scorso, richiesto sia dalla difesa sia dall’accusa, alla fine abbiamo potuto sapere la conclusione di questa vicenda (Unimondo.org)

Un'azienda […]. CORCYM: OGGI IL LANCIO A LIVELLO GLOBALE LONDRA--(BUSINESS WIRE)--CORCYM, la nuova società indipendente di dispositivi medici interamente dedicata a supportare i cardiochirurghi con le migliori soluzioni per le patologie cardiache strutturali, annuncia oggi l’inizio delle attività a livello globale. (ItalyNews.it)

Il 22 novembre 2017 Mladic era stato condannato all’ergastolo: fra i capi d’accusa anche la responsabilità del massacro di Srebrenica del 1995, il peggiore in Europa dalla seconda guerra mondiale, quando furono uccisi 8mila ragazzi e uomini musulmani. (La Gazzetta di Reggio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr