Covid. Lo studio: ecco perché la variante Delta è più contagiosa.

Covid. Lo studio: ecco perché la variante Delta è più contagiosa.
il Fatto Nisseno SALUTE

“Combinando test di laboratorio e analisi epidemiologiche – spiega lo scienziato – abbiamo dimostrato che la variante Delta è più capace di replicarsi e diffondersi rispetto ad altri mutanti” del nuovo coronavirus.

In altre parole, per bloccare la ‘versione Delta’ del Covid servirebbe un livello 8 volte superiore di anticorpi indotti dal vaccino

Oltre ad avere una maggiore capacità di sfuggire agli anticorpi anti-Covid, Delta sembra anche più efficace nel penetrare all’interno delle cellule respiratorie e nel replicarsi, una volta entrata. (il Fatto Nisseno)

La notizia riportata su altri media

Variante Mu, lo studio dal Giappone: 7,5 volte più resistente ai vaccini. In particolare hanno osservato che la variante è 12,4 volte più resistente rispetto ai sieri dei convalescenti e 7,5 volte rispetto a quelli degli individui vaccinati. (Notizie.it )

Dalla comparsa del morbo, stando ai dati del CDC, almeno 520 pazienti pediatrici negli Usa non sono riusciti a superare l’infezione da Covid Complessivamente, in un anno, più di 55mila bambini colpiti dal Covid sono stati ricoverati in ospedale negli Usa (fonte CDC), molti dei quali senza condizioni preesistenti note. (Firenze Post)

Se la prima ondata ha visto gli anziani esposti ai colpi di maglio della pandemia, ora il coronavirus si sta insinuando fra le categorie meno protette: i bambini L’indice di replicabilità della variante arrivata dall’India è infatti 6-7 contro il 2-3 del ceppo di Wuhan: più del doppio. (Roccarainola.net)

Cos'è la variante Mu del Covid?

“Non abbiamo ancora dati per dire che” la variante Mu “si sta diffondendo molto – ha precisato – né per sapere se potrà soppiantare la Delta. La variante Mu è fondamentale la quinta mutazione a livello globale del coronavirus, viene dal Sud America, Ecuador e Colombia (LiberoReporter)

Covid aumentano i casi di variante Delta tra i bimbi. Lo sostengono dei ricercatori intervistati dalla rivista Nature: fino a questo momento i bambini hanno resistito al Covid grazie a una risposta innata più forte degli adulti e pronta subito a funzionare, ma negli ultimi mesi i dati di contagi e ricoveri suggeriscono che anche i piccoli stiano diventando una parte consistente di infezioni e ricoveri. (L'Occhio)

Dopo la variante Delta, c’è una nuova tipologia di Covid che sta attirando l’attenzione dell’Organizzazione mondiale della Sanità. Variante Mu del Covid: sintomi, caratteristiche e diffusione in Italia della variante scoperta per la prima volta in Colombia. (Donna Glamour)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr