Gasperini: "Gara col Napoli ideale per non pensare già domani al Real Madrid"

Gasperini: Gara col Napoli ideale per non pensare già domani al Real Madrid
Tutto Atalanta SPORT

Così possiamo non pensarci troppo e concentrarci solo sulla gara di Serie A, è una partita importante".

Come si fa a non pensare ai blancos?

Qui la conferenza stampa di Gasperini in versione integrale

In campionato col Napoli, mercoledì il Real Madrid.

Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta, ha risposto così in conferenza stampa a una domanda sul doppio impegno ravvicinato che attende i suoi nerazzurri tra campionato e Champions League: "Meglio affrontare il Napoli prima del Real. (Tutto Atalanta)

Se ne è parlato anche su altri giornali

25'Dopo uno scatto Politano si ferma. Ennesimo infortunio in casa Napoli, l'ex Inter zoppica e lamenta probabilmente un problema al ginocchio. 45'+1L'arbitro concede un minuto di recupero. (Tutto Atalanta)

Il Napoli è ancora in gioco in campionato, ma nelle ultime settimane ha avuto qualche difficoltà di troppo. L'ultimo successo con la Juve ha rilanciato le speranze Champions della formazione di Rino Gattuso, ancora in forte emergenza, ma criticata dal Corriere dello Sport nel modo di affrontarla in vista del big match con l'Atalanta:. (Tutto Napoli)

Al momento le squadre sono appaiate in classifica a 40 punti, anche se al Napoli manca il recupero dalla Juve, ma è chiaro che nel confronto c’è grande equilibrio. Non è un bel momento per il Napoli, che si è imposto solo in una delle ultime sei sfide ufficiali con i nerazzurri con 2 pareggi e 3 vittorie bergamasche. (Calcio Atalanta)

Gasperini: "Non è decisiva, ma importante. Giocheranno i migliori al netto degli acciacchi", da Bergamo: ecco l'unica assenza

In questo modo Elmas può alzare nel tridente con Insigne ed Osimhen, gli unici due attaccanti che possono partire dall'inizio Napoli, scelte obbligate per Gattuso: a Bergamo per aggrapparsi al treno Champions. (TUTTO mercato WEB)

La ragione è sempre la stessa: il gran numero di partite che il Napoli sta giocando ogni tre giorni e le tante assenze che condizionano le scelte del tecnico. Se Koulibaly dovesse farcela, non è escluso che Rino Gattuso riproponga lo stesso sistema difensivo, con Amir Rrahmani e Nikola Maksimovic ai suoi lati. (CalcioNapoli1926.it)

«Esserci incontrati due volte di recente, consente di conoscere pregi e difetti. Ma questa è un’altra partita», commenta Gian Piero Gasperini. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr