Meteo - Allerta tsunami nel Pacifico, l'eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga causa onde di maremoto. Video

Meteo - Allerta tsunami nel Pacifico, l'eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga causa onde di maremoto. Video
3bmeteo ESTERI

Video Una serie di esplosioni causate dall'eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga stanno causando degli tsunami nel Pacifico.

Nel caso del Hunga Tonga è l'oceano ad entrare in diretto contatto con il magma causando dei parossismi esplosivi di inaudita violenza.

Meteo - Allerta tsunami nel Pacifico, l'eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga causa onde di maremoto.

Il Vulcano Hunga Tonga si trova qui. (3bmeteo)

Su altri media

L'onda d'urto della violenta eruzione del vulcano sottomarino nel Pacifico è arrivata nella serata di ieri, sabato, fino in Svizzera ed è stata rilevata come un' oscillazione della pressione atmosferica da tutti i nostri barometri. (RSI.ch Informazione)

Il vulcano Hunga Tonga. Il vulcano di Tonga si trova nella porzione d’Oceano Pacifico compresa tra la Nuova Zelanda e le Fiji. Hunga Tonga-Hunga Haʻapai si trova sull’arco vulcanico in cui la grande placca pacifica “scorre” al di sotto di quella australiana, verso Ovest. (Libero Tecnologia)

L’eruzione del vulcano Hunga Tonga-Hunga Hàapai, a 65 km a nord della capitale di Tonga, Nuku’alofa, ha provocato uno tsunami con onde. L’ultima esplosione non è stata un episodio isolato: il vulcano sottomarino ha iniziato a eruttare a dicembre (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Ingenti danni sull'isola di Tonga

Hanno una scarsa lunghezza (da poche decine a un centinaio di metri), ma possono essere molto alte. Le onde si sono abbattute sulle coste della vicina isola di Tonga, sull'America del Sud, in California e in Cile. (3bmeteo)

Questa è l’onda d’urto dilagata in tutto il mondo che non è avvertibile dai nostri sensi ma dagli strumenti sì. Intorno alle 21 di ieri, sabato 15 gennaio, anche a Novara è arrivata l’onda d’urto della grande eruzione avvenuta a Tonga provocata dal vulcano sottomarino Hunga-Tonga-Hunga-Ha’apai. (La Voce di Novara)

L’isola ha bisogno di una fornitura d’acqua, ha aggiunto, perché «la nuvola di cenere ha contaminato le risorse idriche». Ha provocato uno tsunami sulle Isole Tonga, che ha inondato le coste del Pacifico, dal Giappone agli Stati Uniti, con onde anomale che hanno provocato «piccole inondazioni» nelle Hawaii (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr