Attacco al provider Fastly: bloccati migliaia di siti

il Giornale ECONOMIA

Su Twitter alcuni utenti puntano il dito su un possibile malfunzionamento della diffusissima rete di Content delivery network di Shopify.

Dopo alcune ore, la compagnia di Content delivery networks Fastly ha annunciato di aver risolto il problema tecnico

Il fornitore di servizi in cloud sta verificando la funzionalità di Content delivery network, che ha coinvolto siti di tutto il mondo.

Sarebbe dovuto al Cnd, ovvero al Content delivery network. (il Giornale)

La notizia riportata su altre testate

—> > > Ti potrebbe interessare anche Twitter Down, problemi con i server: cosa sta accadendo. Il motivo del down dei siti internet. Ma il disservizio è stato prontamente smentito dalla Tim, soprattutto quando è risultato evidente che il problema del down dei principali siti del mondo era generalizzato. (Ck12 Giornale)

Roma, 8 giu – Migliaia di siti risultano inaccessibili, tra cui quelli di diversi grandi media internazionali. Nel tentativo di caricare l’homepage di questi siti, appare infatti l’errore 503, che segnala che il server non è in grado di fornire il contenuto richiesto. (Il Primato Nazionale)

Fastly down: cos’è successo. Come già anticipato, il problema che ha investito moltissimi siti web è legato al malfunzionamento della CDN offerta da Fastly. In altre parole, le CDN svolgono un ruolo essenziale nel ridurre il problema della congestione di rete. (HTML.it)

Migliaia di siti stamattina risultavano down e agli utenti che tentavano di caricare le homepage appariva l’errore 503. Internet down, cosa è successo? (Il Primato Nazionale)

I codici di errore sono generalmente "Error 503 Service Unavailable" o "Connection Failure". A quanto pare la causa del problema è un disservizio di Fastly, una delle più grandi CDN al mondo. (Today.it)

Un errore nei servizi di configurazione di Fastly, società che gestisce tra i più grandi Content Delivery Network al mondo, ha causato un malfunzionamento di internet su scala globale. Tra i servizi offerti da Fastly, c'è la protezione dagli attacchi informatici denial-of-service e la gestione dei picchi di traffico. (Gazzetta di Parma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr