LIVE Tour de France in DIRETTA: Van Aert vince a Parigi, trionfo di Pogacar. Classifica: 12° Cattaneo

LIVE Tour de France in DIRETTA: Van Aert vince a Parigi, trionfo di Pogacar. Classifica: 12° Cattaneo
OA Sport SPORT

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della 21° ed ultima tappa del Tour de France 2021

18.16 La passerella di Tadej Pogacar sui Campi Elisi: applausi scroscianti del pubblico per il dominatore incontrastato del Tour de France.

#TDF2021 pic.twitter.com/bUMQYK8WO3 — Tour de France™ (@LeTour) July 18, 2021. 16.51 UAE-Emirates in testa al gruppo nella scalata all’ultimo GPM di questo Tour de France: la Cote des Grès. (OA Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Un mese fa non avrei dovuto correre il Tour e ora sono qui, dopo tre settimane che mi rimarranno a lungo impresse nella mente”. È mancata solamente la ciliegina sulla torta in quel di Parigi, ma il Tour de France 2021 di Mark Cavendish è stato veramente spettacolare. (OA Sport)

Vincitore di quattro Tour, chiude a quattro ore da Pogacar, pagando la lenta ripresa dopo l’incidente di due anni fa e una caduta nella prima tappa. Ecco, di seguito, i voti del Tour de France di Angelo Costa. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Dopo le celebrazioni riservate ai vincitori dell’ultimo Tour de France, il Presidente del Grand Départ Copenaghen-Danimarca Lars Weiss è salito sul podio per ricevere dalla Bretagna il Trofeo del Grand Départ, direttamente dalle mani del direttore di gara Christian Prudhomme. (TUTTOBICIWEB.it)

Tour de France 2021, quasi il 30% del montepremi è della UAE di Tadej Pogacar

Non molto meglio il Team DSM, che torna a casa con 13.950 euro, dei quali quasi un terzo parte in multe comminate dalla giuria dei commissari UCI Social Facebook. (SpazioCiclismo)

Lo stesso Pogacar può fare affidamento su uno stipendio di 5 milioni di euro all’anno pagato dalla sua squadra Tadej Pogacar ha vinto a mani bassi il Tour de France 2021, dominando in lungo e in largo nel corso delle tre settimane. (SuperNews)

L'edizione 108 della Grande Boucle è stata vinta per la seconda volta dal fenomeno sloveno Tadej Pogacar: a soli 22 anni il corridore della Uae Emirates (con 2 vittorie) ha dominato la competizione rifilando 5'20" al secondo classificato, Jonas Vingegaard, e 7'03" al colombiano Richard Carapaz. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr