Fedez fa elenco di frasi omofobe della Lega, Salvini ora dice: “Da punire, disgustose”

Fedez fa elenco di frasi omofobe della Lega, Salvini ora dice: “Da punire, disgustose”
Il Fatto Quotidiano CULTURA E SPETTACOLO

Oggi Matteo Salvini, ospite a Domenica Live su Canale5, dice che quelle frasi “sono disgustose.

Parole di Alberto Zelger, ancora oggi consigliere comunale della Lega Nord a Verona

Quattro persone delle cinque citate dal cantante che all’epoca dei fatti ricoprivano una carica pubblica, però, ancora oggi ricoprono una carica e fanno parte del Carroccio.

Sono le parole pronunciate dal consigliere leghista Alessandro Rinaldi durante la seduta del Consiglio comunale di Reggio Emilia in diretta streaming di inizio aprile. (Il Fatto Quotidiano)

La notizia riportata su altri giornali

Ecco il motivo per il quale bisogna fare in fretta, anche perché Albertini inizia ad indispettirsi davanti a questi tentennamenti. Ieri sera dal San Raffaele dove è ricoverato, Silvio Berlusconi avrebbe chiamato l’amico Albertini proprio per parlare della sua candidatura. (LiberoQuotidiano.it)

«Se vorrai ospitare un confronto tranquillo tra me, Fedez e chiunque altro voglia parlare, io sono a disposizione». Così Matteo Salvini a Domenica Live parla della polemica delle ultime ore, cioè quella relativa al discorso di Fedez al Concerto del Primo Maggio. (Il Sussidiario.net)

Attacco alla Rai: il cortocircuito della sinistra. A sottolineare il cortocircuito della sinistra nell’attacco alla Rai è anche Daniela Santanchè di Fratelli d’Italia Occuparsi di pandemia non vuol dire che non si possono fare battaglie per i diritti, lo ius soli, il ddl Zan“. (Il Primato Nazionale)

Fedez, Salvini: "Pronto a confronto in tv"

Il primo è che le attività di riscossione sono bloccate da precise norme, introdotte per aiutare i cittadini a superare la crisi economica prodotta dal Covid. Happy 0 0 % Sad 0 0 % Excited 0 0 % Sleepy 0 0 % Angry 0 0 % Surprise 0 0 % (Corriere di Lamezia)

E nessuno passa a controllare – Il video – Open Il tuo browser non supporta il tag iframe. Foto in copertina da MEDIASET | DOMENICA LIVE. Il ddl Zan non mi piace perché inserisce un nuovo reato inventato che darebbe ai giudici il potere di criminalizzare le idee, di processare le idee. (Open)

Come ci insegna il Primo maggio, nel nostro piccolo dobbiamo lottare per le cose importanti. Adnkronos. Fedez al concerto del primo maggio diventa un caso politico. (Yahoo Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr