Pereiro difende gli uruguaiani: «Fatto sempre il massimo»

Pereiro difende gli uruguaiani: «Fatto sempre il massimo»
Approfondimenti:
Calcio News 24 SPORT

Ecco le sue parole. GLI URUGUAIANI – «Il gruppo di uruguaiani ha sempre fatto il massimo sul campo con professionalità».

Ascolta la versione audio dell'articolo. Il match winner di Cagliari-Bologna Pereiro ha parlato al termine della sfida difendendo anche i compagni di squadra uruguaiani. Gaston Pereiro ha parlato ai microfoni di Dazn al termine della sfida vinta dal suo Cagliari contro il Bologna, difendendo anche i compagni uruguaiani. (Calcio News 24)

La notizia riportata su altri media

Per stringere i denti nel recupero entra anche Viola per Dominguez ma dopo pochi istanti passa avanti il Cagliari con Pereiro che beffa i colpevoli Theate e Skorupski e infila in porta il gol della vittoria sarda. (Corriere della Sera)

L'allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, al termine della gara contro il Cagliari, ha utilizzato delle parole al vetriolo nei confronti del club sardo in riferimento al mancato rinvio della gara: "Sono convinto che sia sempre meglio essere onesti che furbi, anche se ha vinto la furbizia. (AreaNapoli.it)

"Siamo stati bravi soprattutto in considerazione del fatto che eravamo contati e affrontavamo una squadra molto forte, che aveva quasi per intero la stessa formazione che ha vinto col Sassuolo". Quando il mister mi fa entrare dalla panchina io cerco di dare sempre il massimo per la squadra (La Repubblica)

Pavoletti, grande spavento per il livornese. Contusione all'arcata costale

Per me però il rispetto non deve mai mancare Ognuno avrà quello che si merita». Ieri il Cagliari ha battuto in casa il Bologna per 2-1. (IlNapolista)

Un palo per parte, tanti duelli, nel finale spunta Pereiro, che segna un gol fondamentale e regala la vittoria alla squadra di Mazzarri. Succede tutto nel secondo tempo tra Cagliari e Bologna: dopo una prima frazione povera di emozioni, Orsolini porta in vantaggio gli ospiti e Pavoletti li riacciuffa. (Fantacalcio ®)

Il calciatore comunque sta bene ed è uscito dal campo con le proprie gambe nonostante l’ingresso della barella. Per il centravanti è stata accertata una contusione all’arcata costale dopo una botta alla bocca dello stomaco e le sue condizioni verranno valutate in settimana dallo staff rossoblù. (Calcio Casteddu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr