Problemi all’illuminazione del Maradona: calo di tensione durante Napoli-Fiorentina

Problemi all’illuminazione del Maradona: calo di tensione durante Napoli-Fiorentina
Sport Fanpage SPORT

Adriano Galliani decise di ritirare la squadra dopo che si spenserò le luci a Marsiglia nella gara di ritorno dei quarti di finale della Coppa Campioni.

Problemi all’illuminazione del Maradona: calo di tensione durante Napoli-Fiorentina Sul finire del primo tempo della gara tra Napoli e Fiorentina si è verificato un problema all’impianto d’illuminazione dello stadio Maradona.

Quella decisione costò carissima al club rossonero, che venne escluso dalle coppe europee nella stagione successiva

Subito dopo Mertens ha battuto un calcio di punizione dal limite ma la sua conclusione, a differenza di quella effettuata pochi istanti prima, è finita alta sopra la traversa. (Sport Fanpage)

Su altri giornali

Napoli-Fiorentina, ottavi di finale di Coppa Italia 2021-2022. DOVE VEDERLA - Da quest'anno la Coppa Italia sarà visibile sui canali Mediaset. (AreaNapoli.it)

Napoli-Fiorentina, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia, si è concluso col punteggio di 5-2 per gli uomini di Italiano. FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Venuti, Milenkovic, Nastasic, Biraghi; Castrovilli (90’ Ikoné), Torreira, Duncan (47’ Terracciano) ; Nico Gonzalez (90’ Bonaventura), Vlahovic (74’ Piatek), Saponara (45 Maleh). (Eurosport IT)

La vincente sfiderà l’Atalanta, ancora in gara unica, nei Quarti di finale. Allenatore: Luciano Spalletti. (Spazio Napoli)

Coppa Italia, Napoli-Fiorentina 2-5 (d.t.s): i Viola infilggono a Spalletti una dura lezione nei tempi supplementari

34' - Saponara serve in area Vlahovic, che viene pressato da Rrahmani. 4' - Politano serve in area Elmas, ma con un pallone troppo lungo e che termina sul fondo. (Tutto Napoli)

Partono meglio i viola che prima impegnano con Vlahovic Ospina (botta dalla distanza e sfera messa in angolo) e poi poco dopo colpiscono la traversa con un colpo di testa di Milenkovic. La Fiorentina cresce e domina sul piano del gioco e al 40’ su una splendida azione iniziata da Gonzalez, rifinita da Saponara e conclusa dal solito Vlahovic (diagonale vincente) fa 0-1. (Firenze Viola)

Quando tutto sembrava perduto il Napoli è riuscito a trovare la rete del pareggio con Petagna al 96′ Nel finale di gara viene ristabilita la parità numerica per l’espulsione di Lozano tra le fila degli azzurri all’84’. (Calcio In Pillole)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr