Messi, l'appello di un tifoso: "Mia madre mi ha chiamato Cristiano: perdonala"

Messi, l'appello di un tifoso: Mia madre mi ha chiamato Cristiano: perdonala
Più informazioni:
Sky Sport SPORT

Atteso dalla sfida contro il Perù nelle qualificazioni mondiali, il capitano e leader dell'Albiceleste ha ricevuto il curioso messaggio di un piccolo tifoso all'esterno del centro di allenamento.

Ebbene sì, l’ha spiegato il piccolo fan all’esterno del centro di allenamento dell’Albiceleste: "Messi, perdona mia mamma, non sapeva quello che faceva

"Messi, perdona mia mamma, non sapeva quello che faceva…". (Sky Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Ho sempre accettato quando dovevo giocare e quando no. “Quando ho chiesto dei ragazzi con cui uscivo, uno era morto, l’altro in galera, un altro era ricercato dalla polizia (IlNapolista)

14 Ottobre 2021. L'ex City è stato vicino alla Pulce quando ha lasciato il Barcellona. La maggior parte dei calciatori vorrebbe indossare questa maglia, indipendentemente da quello che fa la squadra. (Sportal)

Anche la Juventus avrebbe potuto chiudere per Messi dopo l’uscita di Ronaldo. Messi era stato accostato anche alla Juve ma il bilancio dei bianconeri dopo aver avuto Cristiano in rosa non era dei migliori (Stop and Goal)

Messi, l’allenatore svela il mancato ‘tradimento’: “Ci provai così…”

A raccontarlo è Simeone: “E’ stato Suarez a chiederglielo”. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM! L’Atletico Madrid ha provato a prendere Lionel Messi. (CalcioMercato.it)

Aguero e gli amici d’infanzia in Argentina: “Uno è morto, l’altro in carcere e uno ricercato” L’ex attaccante del Manchester City è pronto al debutto con la maglia del Barcellona e si racconta in un’intervista al quotidiano spagnolo El País. (Sport Fanpage)

Quando siamo venuti a conoscenza delle difficoltà di Leo con il Barcellona, abbiamo pensato di provare a prendere Messi Le parole di Simeone sul possibile approdo di Messi all’Atletico: ‘El Cholo’ ci ha sperato fino all’ultimo. (SerieANews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr