Piccoli tafferugli durante la festa Scudetto a Milano, otto identificati. La Questura: "Nessun danno"

Piccoli tafferugli durante la festa Scudetto a Milano, otto identificati. La Questura: Nessun danno
Fcinternews.it SPORT

Tra essi non vi sarebbe nessun esponente di spicco degli ultras, ma si tratterebbe di ragazzi che avevano bevuto oltremisura.

La Questura di Milano ha voluto precisare in una nota che "nonostante il numero di persone presenti nelle strade non solo non ci sono stati contusi, ma nemmeno danneggiamenti o scritte"

Si tratta di ragazzi tra i 18 e i 20 anni, identificati ieri dopo il lancio di bottiglie verso gli agenti in tenuta antisommossa da parte di una ventina di tifosi. (Fcinternews.it)

Ne parlano anche altri media

Inter, De Vrij si racconta: “Conte un grande allenatore, lavorando con lui…”. Tanti i temi toccati da De Vrij nell’intervista di stamattina che ancora entusiasta dello scudetto conquistato con l’Inter esordisce così: “Tutta quella gente in piazza Duomo a Milano, tutti sono così felici. (Europa Calcio)

Ma deve prevalere il senso di responsabilità e rispettare i 121mila morti che abbiamo avuto in Italia”. l coordinatore del Cts: "Deve prevalere il senso di responsabilità e rispettare i 121mila morti". (Sport Mediaset)

Roberto Vecchioni, grandissimo esponente della musica italiana e altrettanto grande tifoso nerazzurro, ha parlato ai microfoni del Corriere dello Sport. Adesso sembra addirittura un interista vero, lui che tifa solo per Conte» (fcinter1908)

Locatelli: "Non possiamo permetterci assembramenti come quelli in piazza Duomo" - Sportmediaset

L'Inter ha provato a prendere il nazionale uruguaiano sia a gennaio che a giugno dell'anno scorso, proponendo al club sardo il connazionale Vecino. Ora Marotta e Ausilio valutano un nuovo assalto e potrebbero giocarsi la carta Esposito, attaccante che può fare al caso della società del Presidente Giulini" (fcinter1908)

Il giornalista ha commentato a Tutti Convocati la vittoria dello scudetto da parte dell'Inter e il ruolo del dirigente nerazzurro. "Conte ama le sfide, la vittoria gli ha dato ancora più adrenalina. Non c'è stata partita, scudetto strameritato e con grande margine. (fcinter1908)

Sulla corsia che comprende il marocchino, Barella e in cui confluisce spesso Lukaku, Conte ha costruito le sue fortune. Nell'edizione odierna, Tuttosport ha pubblicato il pagellone dell'Inter dopo il trionfo in campionato con il diciannovesimo scudetto della storia del club. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr