Piaggio: sigla MoU con Bp per accelerare rivoluzione mobilita' elettrica - Il Sole 24 ORE

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Cop-Com. (RADIOCOR) 25-10-21 08:37:56 (0153)ENE 3 NNNN

Piaggio: sigla MoU con Bp per accelerare rivoluzione mobilita' elettrica. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 25 ott - Piaggio e Bp hanno siglato un MoU (Memorandum of Understanding) per lo sviluppo e l'implementazione di un'ampia gamma di servizi a supporto della crescente diffusione di veicoli elettrici a due e tre ruote in Europa e Asia. (Il Sole 24 ORE)

Su altri giornali

E le nuove sinergie e collaborazioni, guardando anche a mercati di altri continenti, mirano proprio a questo Così il Gruppo Piaggio, di cui fa parte l’Aprilia di Noale, e Bp (ex British Petroleum) hanno siglato un accordo per sviluppare e aumentare un’ampia gamma di servizi a supporto delle crescente domanda di mezzi elettrici a due e tre ruote fra Europa, India e Asia. (Nordest Economia)

Il Gruppo Piaggio è stato pioniere della mobilità elettrica fin dalla metà degli anni '70, alla continua ricerca delle soluzioni tecnologicamente più avanzate, sviluppate nei suoi centri di ricerca e sviluppo nel mondo (Qui News Valdera)

Se non sei abbonato e vuoi continuare a leggere la notizia che ti ha portato fin qui, attiva la prova gratuita. Ogni lunedì la redazione di siderweb realizza il siderweb TG, il telegiornale della siderurgia che ti aggiorna sulle più importanti notizie della settimana (Siderweb)

Per non lasciare quel tipo di immagine, preferirei giocare altrove, dove continuerei a godermi il calcio senza la pressione del Sudamerica. Nel futuro del calciatore uruguaiano potrebbero esserci o gli Stati Uniti o l'Asia. (Calcio In Pillole)

Questa tipologia di veicoli - che comprende moto, scooter e veicoli commerciali leggeri - rappresenta la categoria maggiormente interessata dalla transizione alla mobilità elettrica a livello mondiale, con il 44% delle vendite e il 25% dell'attuale flotta globale: corrisponde a circa 250 milioni di veicoli elettrici in circolazione e si stima che entro il 2040 questa percentuale potrebbe superare l'80%, mentre il numero dei veicoli elettrici a due e tre ruote potrebbe crescere a 750 milioni di unità (Moto.it)

Uno degli attori principali in questo senso è il Gruppo Piaggio, che ha annunciato di aver siglato un Memorandum of Understanding assieme a bp per lo sviluppo e l’implementazione di un’ampia gamma di servizi a supporto della crescente diffusione di veicoli elettrici a due e tre ruote in Europa, Asia e India, con quest’ultima area che almeno inizialmente avrà la priorità visto che proprio lì le due società protagoniste di questo accordo sono già impegnate nello sviluppo di soluzioni per veicoli elettrici. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr