Putin e Biden avrebbero discusso uso basi russe per monitoraggio Afghanistan

Putin e Biden avrebbero discusso uso basi russe per monitoraggio Afghanistan
Più informazioni:
Sputnik Italia ESTERI

Analogamente il rappresentante speciale degli Stati Uniti per l'Afghanistan Zalmay Khalilzad non ha commentato l'informazione.La Russia ha un'importante presenza militare in Tagikistan, situato al confine settentrionale dell'Afghanistan.

Il Tagikistan non ospita truppe statunitensi dal 2001 a parte un breve periodo.

* Organizzazione terroristica vietata in Russia e molti altri Paesi. https://it.sputniknews. (Sputnik Italia)

Se ne è parlato anche su altri media

"Il nostro Paese non dovrebbe solo rispondere alle sfide, ma sforzarsi di essere leader nei cambiamenti globali. Abbiamo tutto per fare questo. E allo stesso tempo occorre affrontare e risolvere i problemi attuali, molti di essi si accumulano ogni giorno. (Sputnik Italia)

Sui recenti sviluppi del caso Navalny era intervenuta in precedenza lo scorso 10 luglio 2021 Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, attraverso il suo canale Telegram. (Notizie Geopolitiche)

Afghanistan, Putin offre agli Usa le sue basi in Asia per controllare i Talebani

L’obiettivo del capo del Cremlino sarebbe quello di condividere le informazioni raccolte da Washington attraverso l’utilizzo dei droni. Il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, non ha né smentito né confermato la notizia, anche se “il tema dell'Afghanistan, del ritiro delle truppe Usa e della crescente instabilità in questo Paese sono stati affrontati durante il vertice di Ginevra”, ha commentato Peskov. (La Repubblica)

Le due parti si sono impegnate a proseguire i negoziati in un prossimo futuro, ma i Talebani non hanno menzionato alcuno stop all’escalation delle violenze in Afghanistan. Nel Paese intanto l'avanzata degli studenti di teologia verso Kabul avanza, come nella metà degli anni '90. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr