Hamilton, il lungo a Baku che gli costa il primato in classifica [ VIDEO ]

Hamilton, il lungo a Baku che gli costa il primato in classifica [ VIDEO ]
Circus Formula 1 SPORT

Un errore che è sicuramente molto pesante, perchè preclude ad Hamilton la possibilità di tornare in testa al Mondiale

In questa video analisi, si vede evidentemente come Hamilton abbia guadagnato parecchi metri sul messicano, passandolo.

Lewis Hamilton ha perso l’occasione di tornare primo in classifica con questo lungo in curva 1 alla ripartenza a due giri dal termine.

Una grande occasione persa: ecco cosa rappresenta la gara di oggi per Lewis Hamilton. (Circus Formula 1)

La notizia riportata su altri media

Con il luminoso successo del messicano, Red Bull ha salvato la giornata annullando gli attacchi della Mercedes nella Classifica Piloti e aumentando il vantaggio sugli stessi rivali nella Classifica Costruttori. (Circus Formula 1)

Baku 2021 Velocità Gara. Una gara davvero spettacolare. Baku 2021 Velocità Gara. Il Messicano Perez conquista con una grande guida la vittoria nella città di Baku dopo una gara davvero esemplare; prima nel tenere dietro Hamilton a vantaggio di Max e poi costringendolo all’errore dopo la prima curva all’ultimo giro (F1inGenerale)

Quella che poteva essere una mazzata sulla carriera di Pierre Gasly non si è dimostrata tale. In quell’occasione Pierre Gasly finì k.o. (FormulaPassion.it)

F1, Gp Azerbaijan: A Baku, Verstappen e Hamilton a quota zero!

Seconda stagione de Il Caffè di Pino Allievi, il podcast di FormulaPassion.it per aprire al meglio la giornata degli appassionati. Ascoltiamo il commento di Allievi al risultato del GP di Baku, vinto da Perez dopo una serie di colpi di scena che ha eliminato dalla gara i due contendenti al titolo, Verstappen e Hamilton. (FormulaPassion.it)

Hamilton, secondo errore stagionale. Chi ha perso una grande occasione, oggi, è sicuramente Lewis Hamilton. Per le prestazioni viste in pista, Red Bull sembrava essere ancora superiore alla Mercedes (Circus Formula 1)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr